Xbox Scorpio dominerà, secondo Mark Williams

scorpio
Di Stefano "Elymbo" Eliseo
21 novembre 2016

Il confronto tra PS4 Pro e Xbox Scorpio sarà molto probabilmente al centro dei dibattiti dei videogiocatori per i prossimi anni.

Mark Williams, direttore tecnico di Voo Foo Studios, sviluppatori di titoli quali Mantis Burn Racing Backgammon Blitz, ha recentemente espresso la sua opinione in merito alla nuova console di casa Microsoft.

Secondo Williams la potenza extra di Xbox Scorpio aiuterà senza alcun dubbio gli sviluppatori ma, soprattutto, permetterà a molti più giochi di raggiungere il traguardo dei 60 fps alla risoluzione 4K nativa, impresa che per certi aspetti si sta rivelando complicata su PS 4 Pro. “Raggiungere i 60 fps è sempre stato più difficile su Xbox One rispetto a PS4, quindi Scorpio sarà un cambiamento molto apprezzato. […] Scorpio avrà dei vantaggi significativi in termini di prestazioni della banda di memoria, quindi vedremo videogiochi girare più fedelmente su questo sistema” ha detto Williams intervistato da Gamingbolt.

Inoltre il direttore tecnico ha rassicurato l’intervistatore affermando che il supporto per One sarà totale nonostante l’arrivo di Scorpio. “È come avere un Pc con una nuova scheda video su cui puoi impostare tutti i giochi al massimo del dettaglio – in fondo si tratta dello stesso gioco, ma con una grafica che appare dannatamente più bella” ha concluso.

Microsoft non ha ancora annunciato una data ufficiale per l’uscita di Xbox Scorpio tuttavia, stando alle indiscrezioni, dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine del 2017.

Fonte



Si avvicina al medium videoludico grazie a uno scheletro piuttosto goffo, Sir Daniel Fortesque, protagonista di un certo Medievil. Tuttavia ai tempi è ancora troppo piccolo per comprendere quello che stava giocando e il mondo che lo circondava (oggi si illude che la situazione sia migliorata). Da quel momento la passione per i videogiochi lo prende e non lo lascia più. Per ora è un PC Gamer accanito ma non disdegnerebbe un ritorno su console. Ama tutto ciò che è inerente all'arte della narrazione. Half-Life, Fallout e Metro uber alles.