Nuovo prototipo per Oculus Rift

oculus rift foto
Di Lorenzo "Cloudark" Domaine
12 gennaio 2014

Come sicuramente vi sarete già accorti, noi di Uagna siamo grandi sostenitori della realtà virtuale ed è per questo che Oculus Rift ci aveva e continua tuttora ad affascinarci.
Tempo addietro vi avevamo presentato un breve articolo dove vi fornivamo alcune nostre impressioni sul visore Oculus, visore che avevamo potuto provare durate il Games Week 2013 di Milano. Potete trovare l’intero articolo qui, ma in sintesi ciò che ci interessa è analizzare quelle piccole pecche che avevamo notato.
Essenzialmente queste ultime sono due: il senso di nausea che avevamo percepito nei primi minuti di gioco (con alcuni soggetti può anche prolungarsi) e la bassa risoluzione delle immagini mostrate nel visore. Così ci eravamo lasciati con un prodotto in fase di sviluppo, geniale, ma ancora in piena fase di sviluppo.
oculus-rift-crystal-cove-1Bene, ora questi problemi potrebbero essere stati superati definitivamente grazie al nuovo visore di Oculus Rift: il Crystal Cove. Il prototipo è stato presentato al CES di Las Vegas e si pone come obbiettivi, oltre a tutti quelli già raggiunti dal suo predecessore, la risoluzione delle due precedenti pecche sopra elencate.
Vediamo quindi quali sono le migliorie che sono state apportate e come effettivamente funzioneranno.
La prima interessa la parte esterna del visore. Infatti è stato rivisto completamente, modificandone la forma (rendendola meno spigolosa) e aggiungendo dei mini led a infrarossi utilizzati per il sistema di Motion Tracking. Infatti questi piccoli led sono incaricati di inviare dei segnali a una piccola videocamera realizzata appositamente per riceverli e, di conseguenza, per relazionare il movimento nostro con quella del personaggio. Con questa modifica, quindi, si va a perfezionare la resa dei movimenti della nostra testa, diminuendo così il senso di nausea che ne derivava.
oculus-rift-crystal-cove-2Resta, dunque, il problema della bassa risoluzione offerta dal visore. Anche qui arrivano buone notizie.
Il prototipo monta uno schermo OLED HD, il quale migliora sia la gestione dei frame, sia la risoluzione delle immagini.
Possiamo quindi dire che, a quanto sembra, il nuovo prototipo di Oculus Rift ha eliminato i difetti che avevano lasciato alcuni giocatori un po’ perplessi, diventando così uno tra i prodotti più interessanti di questo 2014.
Ovviamente queste sono solo informazioni forniteci da alcune fonti, in quanto noi di Uagna non abbiamo ancora avuto l’opportunità di provare il visore.
Per quanto lo riguarda possiamo però dire che il team di sviluppo sta sicuramente lavorando duramente sul progetto. Inoltre il recente finanziamento da parte di una ben nota compagnia e i numerosi feedback forniti dai player fanno capire quale sia l’importanza che il visore si è e si sta conquistando.

oculus-rift-crystal-cove-3



Studente di Economia Aziendale presso l'università di Torino. Oltre agli studi, sono impegnato anche col lavoro da maestro di sci a Courmayeur che nella stagione invernale mi prende diverse ore. Il resto del mio tempo lo utilizzo per svolgere vari sport tra cui golf, trekking etc... Oltre a qualche uscita serale che non può mai mancare. La mia citazione preferita: "il cuore umano è come il riflesso sulla superficie dell'acqua... spesso la bocca dice il contrario di ciò che pensa il cuore" Il mio motto è : "The only limit, is the one, you set yourself"