Uncharted tornerà su PlayStation 4

Di Francesco "Frank" Scaramucci
15 novembre 2013

Durante l’evento Sony “PlayStation 4 All Access”, Naughty Dog ha annunciato che un nuovo capitolo della saga Uncharted farà parte della collezione di esclusive Sony su PlayStation 4.

Al momento si sanno pochi dettagli, ma un breve teaser trailer mostra una mappa e una voce che sentenzia: “Some chains can never be broken. I lost 15 years. Buried alive. Erased. You left me rotting in that hell hole and never looked back. But you can’t outrun the past, and when it catches up, when all your lies collapse around you, I’ll be there sifting through the wreckage. You owe me.”

Tradotto:

Alcune catene non potranno mai essere distrutte. Ho perso 15 anni. Seppellito vivo. Cancellato. Mi hai lasciato a marcire in quel buco d’inferno e non ti sei mai guardato indietro. Ma non puoi sovrascrivere il passato e, quando riaffiorerà, quando tutte le tue bugie crolleranno intorno a te, io sarò lì a cercare nelle rovine. Me lo devi.”

Uncharted tornerà su PlayStation 4

Poco dopo il trailer, il vice presidente di Naughty Dog, Evan Wells ha affermato: “se osserverete attentamente il trailer troverete alcuni indizi”, ma non ha affermato se il nuovo gioco segnerà il ritorno dell’eroe Nathan Drake.

Attraverso il PlayStation Blog, Sony ha confermato che lo scrittore e creative director di Uncharted 3, Amy Henning, insieme al game director dello stesso capitolo, Justin Richmond, torneranno a lavorare sul nuovo capitolo, in uscita solo per PS4. “Il nostro obiettivo è continuare ciò che abbiamo fatto nella scorsa generazione di console e portare, ancora una volta, la miglior trama, performance e innovazioni tecniche e grafiche nella PS4“, afferma Sony.

Sony ha inoltre confermato che la voce presente nel trailer era quella dell’attore Todd Stashwick e che reciterà la parte di un personaggio nel gioco.

Eccovi il Teaser Trailer rilasciato:



Gioco a basket, guido moto, scrivo sui videogame ma sopratutto realizzo video su YouTube sin dal lontano 2007. Nel tempo che mi rimane coltivo l'interesse per il videomaking e per la fotografia.