Facebook – Diritto d’autore sulle foto pubblicate

Di Diego "Lanzia" Savoia
24 settembre 2015

Nasce tutto da un caso italiano: un quotidiano ha utilizzato alcune fotografie pubblicate su Facebook da un fotografo. Fino ad oggi non capiremmo il problema di questa azione, ma attenzione: d’ora in avanti le immagini pubblicate su Facebook saranno tutelate dal diritto d’autore. Che cosa significa?

Il Tribunale di Roma ha stabilito che il caricamento di fotografie sul noto social network è protetto dal diritto d’autore, impedendo quindi a terzi di usufruire di quelle immagini. Infatti, spiega il Tribunale, l’impostazione di privacy “Pubblica” non permette la libertà di utilizzo del contenuto: “non riguarda infatti i contenuti coperti da diritti di proprietà intellettuale degli utenti, rispetto ai quali l’unica licenza è quella non esclusiva e trasferibile concessa a Facebook”. Tanto che il fotografo è stato risarcito, in quanto ha visto i suoi scatti (relativi a giovani in una discoteca) pubblicati prima su un quotidiano di calibro nazionale, e poi in alcune trasmissioni televisive.

La sentenza ha stabilito dunque che non è possibile riutilizzare un’immagine pubblicata da una persona su Facebook, la quale ne possiede tutti i diritti di proprietà intellettuale, anche se l’impostazione della privacy è “Pubblica”. Attenzione quindi a caricare immagini altrui sui vostri profili personali, potreste incorrere in denunce e sanzioni, anche pesanti!



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.