Activision stava lavorando a una serie animata di Crash Bandicoot, ma sembra sia stata cancellata

Di Andrea "Geo" Peroni
14 Gennaio 2021

Il marsupiale arancione un tempo mascotte di PlayStation è stato vicinissimo ad avere anche una sua serie animata su Amazon, ma a quanto pare questa non si concretizzerà mai…

Negli ultimi anni abbiamo assistito a qualcosa che ritenevamo impensabile fino a non molto tempo fa: Crash Bandicoot è tornato. Activision, in collaborazione con Sony, ha deciso di dare il via libera alla rivisitazione della prima storica trilogia con Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy, una raccolta realizzata da Vicarious Visions che è stata un clamoroso successo alle vendite – nel febbraio 2019, quasi due anni fa, si parlava di ben 10 milioni di copie.

Il colosso americano, viste le quotazioni del personaggio in forte ripresa, ha quindi deciso di rilanciare Crash con vari progetti: nel 2019 è arrivato Crash Team Racing: Nitro Fueled, il remake ampliato dell’originale CTR, e pochi mesi fa è stata la volta di Crash Bandicoot 4: It’s About Time, lo splendido platform realizzato da Toys for Bob su PS4 e Xbox One. Se siete interessati, a tal proposito, vi ricordiamo che su Amazon trovate il corposo artbook del gioco in forte sconto.

Offerta
Crash Bandicoot 4 - It's About Time - PlayStation 4
  • Il nuovissimo gioco di Crash Bandicoot! Parti per un'avventura oltre i confini del tempo in compagnia dei tuoi marsupiali preferiti.
  • Neo cortex e n. Tropy sono tornati e questa volta non hanno preso di mira solo questo universo, ma l'intero Multiverso!

In mezzo a questi progetti, a quanto pare, doveva trovare spazio anche una serie animata interamente dedicata a Crash.

Nelle ultime ore è salito alla ribalta un video, inizialmente trapelato tramite Reddit, che mostra i filmati di prova di questa misteriosa serie animata, che secondo l’autore del post sarebbe stata realizzata da Activision in collaborazione con Amazon, e in lavorazione per circa un anno prima di essere cancellata. Come potete vedere dalla breve clip video che trovate qui sotto, lo stile dell’animazione sarebbe stato molto semplice e in due dimensioni, e a giudicare dal filmato, la serie animata sarebbe stata ambientata all’inizio della storia di Crash subito dopo la sua mutazione da parte di Cortex.

Una nota, prima di continuare: il post su Reddit in questione è stato cancellato, ma il filmato è stato ricaricato su YouTube da più canali. Non è detto però che Activision non decida di bloccare la fruizione di questi video che tecnicamente avrebbero dovuto restare segreti.

La notizia di una serie animata dedicata a Crash non è certo una novità, perché già in passato altri studi provarono a portare il personaggio sul piccolo schermo. In occasione del primissimo capitolo della serie risalente al 1996, ad esempio, Naughty Dog aveva pensato di realizzare alcune cutscene come cartoni animati, anche se poi il materiale venne scartato da Sony. Nel 2007 ci fu un nuovo tentativo, questa volta in concomitanza con l’uscita di Crash of the Titans, anche stavolta però bloccato sul nascere.

Non molti sanno però che Crash Bandicoot è effettivamente già apparso in una serie animata, più precisamente in un episodio di Skylanders Academy su Netflix, in compagnia di Spyro. Il personaggio è in effetti stato protagonista anche del gioco Skylanders Imaginators, che rappresentò nel 2016 il suo ritorno nei videogiochi dopo moltissimi anni.

Cosa ne pensate? Vi sarebbe piaciuta una serie animata di Crash?

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento