Ghostbusters 3 – Bil Murray, Dan Aykroyd e Sigourney Weaver nel cast!

Di Andrea "Geo" Peroni
8 Giugno 2019

Annunciato con gran sorpresa a gennaio e diretto da Jason Reitman, Ghostbusters III uscirà nel 2020 e per la gioia di tutti i fan oggi sono stati annunciati i ritorni da molti attesi.

Il film sarà un sequel di Ghostbusters II del 1989, e annullerà di fatto il reboot del 2016 Ghostbusters diretto da Paul Feig e con un cast completamente al femminile. Nel primo film, i dottori Raymond Stantz (Dan Aykroyd), Egon Spengler (Harold Ramis) e Peter Venkman (Bill Murray) aprivano un’agenzia di Acchiappafantasmi per disinfestare New York, agenzia alla quale si unì anche Winstone Zeddemore (Ernie Hudson). Insieme, i 4 acchiappafantasmi dovettero fronteggiare la minaccia del dio Gozer, i cui adepti avevano posseduto i due ignari Dana Barret (Sigourney Weaver) e Louis Tully (Rick Moranis).

Nel sequel del 1989, i 4 rientrano in azione, giusto in tempo per fermare il tiranno europeo Vigo intenzionato a reincarnarsi nel figlio di Dana, con l’aiuto del restauratore Janosz Poha (Peter MacNicol).

Quest’oggi Sigourney Weaver, intervistata in merito proprio a Ghostbusters III, ha confermato il suo coinvolgimento nel progetto. L’attrice tornerà nei panni di Dana Barret, e lei stessa ha indirettamente confermato che nel cast del nuovo film del franchise torneranno anche Bill Murray e Dan Ayrkoyd, che riprenderanno i loro vecchi ruoli a differenza del reboot del 2016, dove erano presenti solamente con alcuni cameo.

La conferma definitiva della presenza di Murray e Aykroyd non è ancora arrivata, ma è qualcosa che sembra solamente una pura formalità. Del resto, la trama di Ghostbusters III, stando ai rumor, dovrebbe ruotare intorno ad una nuova generazione di Acchiappafantasmi (tra i quali forse Oscar, il figlio di Dana) che vengono addestrati dalla vecchia guardia.

Riguardo il resto del cast, Harold Ramis non sarà ovviamente presente, essendo tristemente deceduto nel febbraio del 2014. Ernie Hudson ha sempre espresso il proprio interesse a tornare nei panni di Zeddemore, mentre la questione si fa più spinosa quando parliamo di Rick Moranis. L’attore è lontano dalle scene dal lontano 1997: dopo Tesoro, ci siamo ristretti anche noi, l’attore decise infatti di ritirarsi per dedicarsi interamente ai figli, avendo perso la moglie nel 1991. Già alcuni anni fa Peyton Reed cercò di coinvolgere Moranis per un cameo in Ant-Man, dove lo voleva nel ruolo del padre di Scott Lang. Chissà se Reitman riuscirà a far tornare al cinema l’amato attore di Balle Spaziali e The Flintstones

Nel cast di Ghostbusters III figurano al momento, oltre ai nomi già citati, anche McKenna Grace, Finn Wolfhard e Carrie Coon.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.