Il regista di Venom e Zombieland dirigerà il film di Uncharted?

Di Andrea "Geo" Peroni
11 Gennaio 2020

Forse vi era sfuggito, ma il film tratto dalla serie Uncharted ha subìto una nuova battuta d’arresto: un altro regista ha abbandonato la nave.

Travis Knight (Bumblebee) ha infatti rinunciato alla regia del live action ambientato nell’universo dei videogiochi creati da Naughty Dog, che racconteranno una storia della giovinezza di Nathan Drake insieme al suo mentore Victor Sullivan. Le motivazioni dietro a questo addio non sono dovute tanto a divergenze creative o a problemi all produzione, quanto alle tempistiche. I due protagonisti saranno infatti interpretati da Tom Holland (Spider-Man: Far From Home, Edison, The Impossible) e Mark Wahlberg (Ted, Transformers: L’ultimo cavaliere), la cui agenda è fitta di impegni – Holland dovrà presto tornare nei panni dell’Uomo Ragno per il film in uscita nell’estate 2021 – e Knight ha deciso di dileguarsi dalla produzione per evitare l’immobilità forzata del progetto.

Knight è addirittura il sesto regista ad abbandonare il film di Uncharted, dopo, nell’ordine, David O. Russell, Neil Burger, Seth Gordon, Shawn Levy e Dan Tratchtenberg. Il progetto sembra davvero essere maledetto per Sony e PlayStation Productions, che non riescono ad uscire da questo limbo in cui il film è fortemente voluto dai vertici del colosso giapponese ma non riesce a dare il via alla sua produzione. E ogni giorno che passa appare sempre più fondata l’ipotesi di un rinvio della data di uscita del film, fissata oggi per il 20 dicembre 2020. Tra meno di un anno insomma, un periodo di tempo di gran lunga insufficiente per un live action moderno.

Quantomeno, sembra che Sony abbia già pronto il sostituto, ennesimo, per la regia del film. L’intenzione della major sarebbe infatti di coivolgere Ruben Fleischer, regista di Venom e Benvenuti a Zombieland che ha ottenuto ottimi risultati al box office. La sceneggiatura, invece, scritta da Joe Carnahan, non dovrebbe essere in discussione, ma è anche vero che un cambio al timone del progetto potrebbe portare ad una ulteriore revisione dello script.

Il film di Uncharted vedrà finalmente la luce? I fan lo sperano enormemente, soprattutto ora che le avventure di Nathan Drake sui nostri schermi si sono concluse.

Il franchise di Uncharted conta oggi cinque videogiochi incentrati su Drake e uno spin-off, Uncharted: L’eredità perduta, pubblicato in esclusiva PS4 nell’estate del 2017. Da allora, Naughty Dog, oggi impegnata su The Last of Us: Part II, non si è più pronunciata in merito al futuro della serie.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: | |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento