Netflix: nuovo piano con pubblicità senza funzione Download?

Di giangireds
18 Agosto 2022

Il nuovo piano di Netflix potrebbe presentare ulteriori differenze rispetto ai livelli superiori. Secondo le ultime informazioni, infatti, gli abbonati al nuovo piano con pubblicità non avranno la possibilità di scaricare film e serie tv per guardarli successivamente.

Dopo essere stato segnalato per la prima volta da Bloomberg, una parte di codice trovato all’interno dell’app di Netflix per iPhone ha rivelato che gli utenti del nuovo piano con pubblicità non saranno in grado di scaricare serie e film per vederli offline.

Questa potrebbe non essere l’unica limitazione per il nuovo piano di Netflix: secondo le ultime notizie, infatti, non tutti gli show saranno presenti. Questo nuovo piano di abbonamento dovrebbe essere disponibile a inizio 2023. Molti si chiedono se Netflix sarà gratis, in questa sua nuova versione con pubblicità: la risposta è no.

Il nuovo abbonamento costerà meno rispetto ai piani attuali, anche se non si sa ancora il prezzo, grazie al compromesso dato dalla presenza di pubblicità non ignorabili durante lo streaming dei contenuti. Sappiamo che Netflix sta collaborando con Microsoft per creare questo nuovo piano.

Ricordiamo che Netflix ha comunicato i risultati per il secondo trimestre del 2022, registrando un calo di 970 mila abbonati per chiudere il periodo con un totale globale di 220,67 milioni.

La più grande piattaforma di streaming al mondo, dunque, sta cercando il modo di riconquistare una parte di utenza. Sarà questo nuovo piano con pubblicità, anche se senza la funzione Download, a portare nuovi abbonati a Netflix? Fateci sapere cosa ne pensate!



Abbiamo parlato di:

Ciao! Sono un ragazzo di 22 anni che fa cose, e a volte capita anche che queste siano buone. Altre un po' meno. Vabbè mi limiterò a dire che so fare la carbonara, come scrivono i ragazzi nella bio su Tinder.




Scrivi un commento