La produzione della seconda stagione di The Witcher è stata sospesa causa COVID-19

the witcher timeline
Di giangireds
7 Novembre 2020

The Witcher è stata una delle serie di maggiore successo su Netflix nel corso dell’ultimo anno. La produzione della seconda stagione è stata tuttavia momentaneamente interrotta a causa di diversi test risultati positivi al COVID-19 tra coloro che compongono la crew di ripresa.

Più nello specifico, sarebbero in quattro ad aver contratto il virus e ora, sia loro che il resto gruppo, sono in quarantena in attesa di ulteriori test. Nessuno di questi fa parte del cast principale, composto da Henry Cavill, Anya Chalotra, e Freya Allan.

Nel momento in cui tutti i test risulteranno negativi, si potranno ricominciare le riprese della seconda stagione di The Witcher negli Arborfield Studios. Restiamo in attesa di ulteriori news.

 

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Ciao! Sono un ragazzo di 21 anni e nel tempo libero mi piace ascoltare la musica, guardare film e serie tv, praticare attività fisica, scrivere e videogiocare... Passioni abbastanza semplici, no? 😊




Scrivi un commento