The Mandalorian 2, Falcon and the Winter Soldier e WandaVision rinviate al 2021?

Di Andrea "Geo" Peroni
21 Aprile 2020

La pandemia da Coronavirus continua a mietere vittime anche nell’industria cinematografica, e Disney+ stavolta potrebbe essere la vittima come del resto già ipotizzato nelle settimane scorse.

Il catalogo del nuovo servizio di video on demand del colosso di Burbank si sta arricchendo sempre di più anche in Italia, dove tra pochi giorni compirà il suo primo mese di vita. La prima stagione di The Mandalorian, la prima serie TV live action ambientata nell’universo di Star Wars, sta per concludersi anche nel nostro paese, così come altri prodotti originali come I perché di Forky e High School Musical: The Musical: The Series.

E dopo, cosa arriverà? Disney ha una vasta gamma di prodotti originali pensati per Disney+ e già annunciati, pensiamo ad esempio a Monsters at Work, la serie ambientata nell’universo di Monsters & Co. di Pixar, così come anche le numerose serie TV dei Marvel Studios che dovrebbero debuttare in estate con The Falcon and the Winter Soldier. Dovrebbero, appunto, perché a quanto pare non sarà così.

Come riporta Badtaste, l’analista Matthew Ball, che già in passato aveva diffuso previsioni azzeccate sull’andamento di Netflix e del mercato dell’industria cinematografica, è infatti convinto che manchi poco all’annuncio, da parte di Disney, del rinvio della quasi totalità dei prodotti originali di Disney+ al 2021. Questo comprenderebbe le serie TV dei Marvel Studios, la già citata Falcon and the Winter Soldier ma anche WandaVision con Paul Bettany ed Elizabeth Olsen, e la seconda stagione di The Mandalorian, attesa per il momento per l’autunno di quest’anno.

Per ora si tratta di previsioni, ma Ball non parla certo a sproposito. Le riprese delle due serie Marvel, ad esempio, non sono state ultimate: Anthony Mackie e Sebastian Stan, impegnati a marzo sul set a Praga, sono tornati in America per le fasi finali delle riprese, che poi non si sono concretizzate. Il fatto che manchi poi tutto il processo della post-produzione, fa salire i sospetti circa un rinvio della serie.

Meno probabile è, al momento, un rinvio della seconda stagione di The Mandalorian, poiché, come alcuni utenti fanno notare a Ball, le riprese della serie sono già terminate e gli episodi erano già in fase di post-produzione tra montaggio ed effetti speciali. Per ora, però, anche questo prodotto rimane nel limbo dell’indecisione.

Disney ha quindi una bella gatta da pelare, perché potrebbe ritrovarsi senza contenuti originali per tutto il 2020 per la sua piattaforma Disney+.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: | |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento