Sonic: Il film, le riprese del sequel al via all’inizio del 2021

Di Andrea "Geo" Peroni
2 Dicembre 2020

La prima avventura live action di Sonic è stata un grande successo per Paramount, che ora preme sull’acceleratore per dare il via a una, come spera la major, lunga saga.

Gamesindustry ha evidenziato che Paramount, che già in passato aveva annunciato di voler procedere alla realizzazione di un secondo film, avrebbe accelerato i tempi di produzione della pellicola, e che le riprese addirittura si terranno all’inizio del prossimo anno.

Sonic: Il film, lanciato nei cinema a febbraio di quest’anno dopo un lungo rinvio – e prima che la pandemia COVID-19 scoppiasse – è stato un grandissimo successo al botteghino internazionale, e soprattutto negli USA dove è diventato il film tratto da un videogioco di maggior successo superando Detective Pikachu.

Naturale quindi che Paramount sia interessata a proseguire il franchise, e infatti ecco le prime conferme.

Stando a quanto riportato su Creative BC, le riprese di Sonic: Il film 2 – titolo provvisorio – si terranno dal 15 marzo 2021 in Canada, per trovarsi poi pronti all’uscita l’anno successivo. La finestra di lancio è infatti fissata per l’8 aprile 2022.

Jeff Fowler, regista del primo film, è confermato, ma non abbiamo dettagli sul cast e sulla trama del sequel. Molto probabile, comunque, che ritroveremo James Marsden nei panni di Tom Wachowski e Ben Schwartz che presterà nuovamente la sua voce a Sonic.

Allo stesso modo, ci aspettiamo di rivedere anche Jim Carrey, molto apprezzato nel primo film per la sua interpretazione del dr. Ivo Robotnik, anche conosciuto come Eggman.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento