Lady Gaga – Biografia

Di Filippo Giaccaglia
28 Gennaio 2011

LADY GAGA – BIOGRAFIA
Cantautrice statunitense di origine italiana, Stefani Joanne Angelina Germanotta conosciuta come Lady Gaga, nacque a New York, il 28 marzo dell’86.

Dotata sin da piccola di uno spiccato senso artistico, inizia a studiare pianoforte all’età di quattro anni, frequentando la scuola cattolica Convent of the Sacred Heart School dove  ha composto la sua prima ballata per pianoforte, all’età di soli tredici anni.
Due anni piu tardi, appare brevemente nell’episodio “Piccoli boss crescono” della serie televisiva I Soprano.
A diciassette anni è stata una delle venti persone al mondo a ottenere l’ammissione anticipata alla Tisch School of the Arts presso la New York University, dove ha studiato musica.
Per affinare la sua capacità di scrittura cominciò a scrivere dei saggi a tema religioso.
Scappata di casa per l’ indipendenza dai suoi genitori, inizia ad esibirsi nei club del Lower East Side con gruppi musicali chiamati Mackin Pulsifer e SGBand,  e per mantenersi, lavora come cameriera e spogliarellista.
Indecisa nel proprio stile musicale, ne crea uno nuovo e provocatorio, sulla scena underground e rock ‘n roll newyorkese, ovvero la musica pop.
Quando il padre, imprenditore italoamericano, scopre che la figlia si metteva in mostra in un bar burlesque, esibendosi al fianco di drag queen e spogliarellisti, rimane sconvolto – se  solo avesse saputo che che la figlia sarebbe diventata la n° 1 del mondo del pop…..-
Cresciuta con la musica pop degli anni Ottanta di Madonna, Michael Jackson e soprattutto dai suoi amatissimi Queen, dai quali ha preso spunto per il proprio nome d’arte (un chiaro riferimento alla canzone Radio Ga Ga).
Firmato il contratto con la casa discografica Interscope Records, debutta nel 2008 con l’album The Fame dal quale sono stati estratti singoli di grande successo, come just dance, poker face, Bad Romance, Paparazzi, Telephone, Alejandro.

Nominata da Billboard come 73° migliore artista del decennio che và dal 2000 al 2010.
Il 31 Gennaio del 2010 ottiene 2 Grammy Awards:

  1. Poker Face – Miglior Brano Dance
  2. Album The Fame – Disco Elettropop dell’anno

Il 16 febbraio successivo ha vinto inoltre tre “BRIT Awards”:

  1. come “miglior artista internazionale femminile
  2. migliore album internazionale” (per The Fame)
  3. migliore artista emergente

DISCOGRAFIA

Album studio

    • 2008 – The Fame

 

  • 2009 – The Fame Monster

Singoli



Dicono che sono un sognatore e che dovrei pensare a crescere di più. Dicono che non avrò mai una famiglia e che non metterò mai la testa a posto. Ma io me ne frego. Sono contento di essere il bambino "grande" con una famiglia di 500 mila nipotini.