Amazon sconta Leggende Pokemon: Arceus, già 6,5 milioni di copie vendute!

Di Andrea "Geo" Peroni
5 Febbraio 2022

Leggende Pokémon: Arceus è già un (altro) trionfo per Nintendo. Il nuovissimo gioco del franchise dei mostri giapponesi, sviluppato da Game Freak e lanciato lo scorso 28 gennaio su Switch, si è infatti da subito imposto sul mercato con ben 6,5 milioni di unità vendute in appena una settimana. Vi segnaliamo inoltre che Amazon Italia sta offrendo proprio in questo momento il gioco con un corposo sconto.

Nintendo ha evidenziato questo notevole risultato, che supera addirittura quelli ottenuti dalle ultime avventure Pokémon Spada & Pokémon Scudo e Pokémon Diamante Lucente & Pokémon Perla Splendente, che avevano raggiunto rispettivamente le 6 milioni di copie vendute nei loro primi sette giorni sul mercato. Questo dato è cumulativo delle due versioni che annualmente venivano rilasciate sul mercato, mentre nel caso di Leggende Pokémon: Arceus parliamo di un singolo titolo distribuito.

Ambientato nell’evocativa regione di Hisui, durante un’epoca remota in cui i Pokemon non vivevano ancora in armonia con gli esseri umani, Leggende Pokémon: Arceus è un’avventura con una direzione tutta nuova che racconta gli albori e le origini dell’intera serie, in cui i giocatori avranno il compito di creare e completare il primo Pokédex della regione di Hisui, catturando, esaminando e studiando i Pokémon selvatici.​

Si tratta di un titolo che vuole offrire un’esperienza che supera quella offerta dai titoli della serie fino a questo momento, rendendo onore alle meccaniche tipiche dei giochi del passato e introducendo allo stesso tempo nuovi elementi RPG e d’azione.

Amazon Italia, forse anche per cavalcare l’onda mediatica del nuovo gioco, ha deciso di scontare Leggende Pokemon: Arceus con una riduzione del 18% rispetto al prezzo base. Nel momento in cui vi segnaliamo l’offerta, il nuovo titolo di Game Freak è infatti acquistabile a circa 49€, al posto dei 60€ normalmente richiesti.

Offerta
Leggende Pokémon: Arceus - Nintendo Switch
  • Un’avventura Pokémon completamente nuova, con meccaniche da gioco di ruolo e d'azione.
  • Esplora le vaste aree aperte della regione di Hisui – la Sinnoh del passato – da ogni prospettiva grazie ai Pokémon cavalcabili e completa il primo Pokédex della regione.

Leggende Pokémon: Arceus rappresenta una vera e propria rivoluzione per la saga e tutte le singole novità che presenta ai giocatori lo rendono un’esperienza di gioco altamente innovativa. A partire dall’esplorazione, una parte fondamentale dell’avventura, che avverrà all’interno di vaste aree aperte, dando una sensazione di massima libertà di movimento all’interno di tutto il mondo di gioco, favorita anche dall’esclusiva possibilità di cavalcare i Pokémon solcando aria, terra e cielo.

Così come la cattura dei mostriciattoli selvatici, che richiederà una prima fase di osservazione utile per apprendere i comportamenti delle creature, per poi avvicinarsi di soppiatto e lanciare infine le Poké Ball. A differenza di quello che accade negli altri videogame della serie, quest’ultimo passaggio darà direttamente il via alla lotta senza soluzione di continuità, una nuova meccanica di gioco che ha lo scopo di offrire agli Allenatori un’esperienza ancora più coinvolgente.

L’intero sistema di combattimento differisce da quello tradizionale a cui sono abituati i Pokéfan: normalmente, infatti, le lotte si svolgono un turno alla volta e ciascun Pokémon ha a disposizione un’azione per turno. In Leggende Pokémon: Arceus, sono diversi fattori, tra cui ad esempio le statistiche di ogni creatura, a determinare quante azioni potrà effettuare ciascun combattente e in quale ordine. Sulla base di questi elementi, potrebbero verificarsi casi in cui un Pokémon può avere a disposizione più turni di seguito e, al contempo, il giocatore potrà decidere come sfruttare al meglio le azioni a sua disposizione, se scatenandosi in una serie di attacchi senza esclusione di colpi o intervallandoli a delle cure degli alleati strategiche.

Per avere la meglio, sarà necessario alternare tra due stili differenti: la tecnica rapida e la tecnica potente. Con la prima, i Pokémon diventano più veloci e attaccano due volte di seguito, sacrificando però un po’ di potenza, con la seconda, invece, gli attacchi sono più potenti, ma si rischia di dover attendere più a lungo prima di poter agire nuovamente.



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento