Annunciati i remastered di Borderlands 2 e Borderlands: The Pre-Sequel

Borderlands 2
Di Andrea "Geo" Peroni
20 Gennaio 2015

La stagione dei remastered su PS4 e Xbox One, che dura ormai da un anno, non accenna ad arrestarsi. Dopo gli innumerevoli annunci (Saints Row IV, Sleeping Dogs, Dmc Devil May Cry, Dark Souls II, e questi solo per citarne alcuni), stavolta tocca a 2K annunciare ufficialmente i porting/remastered di Borderlands 2 e di Borderlands: The Pre-Sequel, la sua ultima fatica.

borderlands2

I due titoli saranno ovviamente disponibili su PlayStation 4 e Xbox One, a partire dal 27 marzo, e conterranno tutti i DLC usciti finora, oltre ad un comparto audio e video chiaramente migliorato. Inoltre, una gradita implementazione per chi ha già giocato al titolo su PS3 o Xbox 360: se siete in possesso dei file di salvataggio, potrete trasferirli sulla nuova console, per riprendere l’avventura da dove l’avevate abbandonata. Tra le novità, spazio ad una migliorata modalità multiplayer, che vi permetterà di giocare fino a 4 giocatori sullo stesso sistema. Annunciata, infine, una super edizione da collezione per i grandi amanti della serie. Al prezzo di 399 dollari (che in Europa diventeranno ovviamente 399 euro, sempre se questa edizione arriverà) sarà infatti possibile acquistare la Borderlands: The Handsome Collection Claptrap-in-a-Box Edition, un’edizione limitata che conterrà il gioco e una statua di Claptrap che sarà possibile controllare tramite app su smart



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.