Anteprima – The Walking Dead Survival Instinct

Di Danilo "Titanium" Fasciani
11 Marzo 2013

Molti di voi conosceranno la serie televisiva The Walking Dead, in onda sul canale Fox di Sky, la quale parla dell’invasione dei zombi sulla Terra e dove un gruppo di superstiti cerca ogni modo di sopravvivere. Su questa ormai famosa serie, l’Activision ha deciso di crearci un vero e proprio videogioco in prima persona.

Dalla tv al videogame: ecco l’esperienza degli attori

La trama e i primi dettagli

Indosseremo i panni di Daryl Dixon con la sua fedelissima balestra, il quale con il fratello Merle, andrà alla ricerca di altri superstiti e di un luogo sicuro. L’inizio del gioco è ambientato nei primi giorni dall’invasione zombi, le comunicazione radio ripetono sempre lo stesso messaggio: Rifugiatevi nelle Zone Sicure, ed è qui che i nostri protagonisti cercheranno di andare, ma il viaggio è pieno di imprevisti. Durante la nostra avventura, ci verranno proposte scelte da decidere che comporteranno poi delle azioni, quindi dovremmo fare attenzione alle decisioni da scegliere. Molti sono i tipi di zombi e quindi molte le varie tattiche di uccisoni, passeremo da uccisioni furtive con il coltello a quelle a lunga distanza con la balestra, oppure trovandosi senza armi, bisognerà trovare qualsiasi oggetto che troveremo a terra che potrà rallentare o uccidere i nemici (estintori, bastoni, tubi, secchi,ecc). Ci troveremo anche a mimetizzarci per non essere scoperti dai zombi: scorpargendo il nostro corpo di sangue cosi da coprire il proprio odore per esempio, il personaggio riuscirà a passare senza essere scoperto dalle varie squadre di zombi che girano per le città. Ma occhio anche a non far rumore perchè il punto di forza dei zombi è proprio l’udito, riescono a sentire anche un minimo rumore anche a lunghe distanze! Quindi procuratevi delle esche per poter passare tra le varie vie senza essere visti, perchè se vi scopriranno…. Preparatevi a correre!

Unirsi con i sopravvisuti

Man mano con il proseguimento della campagna, troveremo dei superstiti con il quale si potrà formare dei gruppi d’azione per avere maggiori possibilità di sopravvivenza. Troveremo bambini, donne,uomini di tutte le età i quali chiederanno di formare un gruppo e starà a noi decidere se accettare o rifiutare la richiesta, la scelta non sarà cosi facile perchè in certe situazione per superare alcune situazioni, è più facile stare da soli che in compagnia, quindi tutto si baserà sempre in base a ciò che bisognerà fare. Ma le persone che incotreremo hanno anche dei vantaggi: come i dottori che potranno curarci oppure i ragazzi che riescono a procurarsi gli oggetti di sopravvivenza in modo più rapido di altri persone oppure compiere i giri di controllo vista la loro abilità di movimento e di occultamento.

Impressioni finali

Molto legato alla vera storia della serie televisiva, questo titolo si preannuncia molto bene. Molte decisioni di gioco che lo possono variare ogni volta, formare squadre o giocare da solo, l’attenzione e l’inventiva per superare ogni livello sono i punti forza di questo gioco. Un vero e proprio Survival che attenderemo con molta ansia, ma l’attesa non è molta, infatti il gioco uscirà per PS3, Xbox,WiiU e PC il 22 Marzo. Noi lo prenderemo e voi?

Guarda tutti i gameplay per farti un idea del gioco.



La passione per i videogiochi è iniziata da bambino con il mio Gameboy Color per poi passare alla console Sony. Ora che sono cresciuto, questa passione è diventata sempre più grande, passo giornate intere davanti ad una console per finire completamente un gioco. Sono cosi "malato" per la Saga di Assassin's Creed da possedere tutte le varie Edizioni Speciali dei vari capitoli. Sono anche un grande appassionato di film, soprattutto d'animazione e di fantascienza.