Assassin’s Creed Valhalla: L’alba del Ragnarok, il nuovo DLC in arrivo a marzo

Di Marco "Connor" Corazza
13 Dicembre 2021

In una giornata di grandi annunci, fa la sua apparizione, nell’annuncio dei contenuti per l’anno 2 del supporto ad Assassin’s Creed Valhalla, il nuovissimo trailer del prossimo DLC a pagamento in arrivo, con annessa data d’uscita: L’alba di Ragnarok.

La storia ripercorrerà l’evento che più di tutti è divenuto il centro di miti e leggende sugli dei norreni, ossia il Ragnarok, nonché battaglia finale tra le potenze della luce e dell’ordine e quelle delle tenebre e del caos, che raggiunge il suo culmine la distruzione dei 9 regni; la trama di quest’espansione sarà vissuta dagli occhi di Odino, principale protagonista delle storie norrene, che affronterà invasori di ghiaccio e fuoco per proteggere la propria patria e luogo del suo dominio, fino allo scontro decisivo contro Surtr che decreterà inevitabilmente la fine di Asgard.

Il DLC uscirà il 10 marzo 2022 ad un prezzo di 39,99 euro e promette di essere il più ambizioso mai concepito per la saga e aggiungere una quantità enorme di contenuti aggiuntivi (come nemici, armi e meccaniche ampliate), così come ben 35 ore di gioco extra da affiancare alla missione secondaria Crossover di Kassandra, da Assassin’s Creed Odyssey (qui l’articolo con ulteriori info)

Siete rimasti soddisfatti dagli annunci di oggi di Ubisoft? Fateci sapere.



Abbiamo parlato di:

Videogiocatore dall'infanzia, dalla fine degli anni '90, fino ad arrivare ai titoli più recenti. Dal PC alla console, una vita basata su questo mondo, appassionato di trame fitte e giochi in team.




Scrivi un commento