Assassin’s Creed Valhalla su PS5 consentirà il 4k a 60 FPS (con upscale)

Di Marco "Connor" Corazza
29 Ottobre 2020

Dopo alcune voci di corridoio e dubbi riguardanti la versione PlayStation 5 del titolo di Ubisoft, arriva la conferma ufficiale sulla gestione grafica di Assassin’s Creed Valhalla su next-gen.

Abbiamo la risposta, finalmente, grazie al sito DualShockers: il gioco girerà tramite upscaling in 4k a 60 FPS fissi, ossia ad una risoluzione Ultra HD non nativa.
La notizia giunge nel dettaglio da un portavoce di Ubisoft e pone fine alle dicerie, in parte confermando la differenza con la console di casa Microsoft che consentirà di avere un gameplay in puro 4k a 60 frame per secondo, rimarcando la potenza di Xbox Series X.

Ricordiamo che Assassin’s Creed Valhalla uscirà il 10 novembre 2020 in tutto il mondo sulle attuali piattaforme e su next-gen al rilascio previsto per novembre, interpreteremo i panni di Eivor, un condottiero norreno chiamato a conquistare i territori dell’Inghilterra per dare una nuova casa al suo popolo.
Nelle scorse settimane è stato inoltre rilasciato il trailer sulla storia in stile vichingo del titolo, che potrete visionare a questo link.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Videogiocatore dall'infanzia, dalla fine degli anni '90, fino ad arrivare ai titoli più recenti. Dal PC alla console, una vita basata su questo mondo, appassionato di trame fitte e giochi in team.




Scrivi un commento