Battlefield 2042 chi? Electronic Arts non cita neppure il gioco nei suoi report finanziari

Di Andrea "Geo" Peroni
11 Maggio 2022

Durante la notte, EA ha pubblicato i guadagni per il quarto trimestre del suo anno fiscale 2022, insieme a un rapporto sull’intero anno. La domanda che molti si ponevano è: quali sono stati gli effettivi risultati di Battlefield 2042? Non lo sappiamo. Il gioco è stato sostanzialmente ignorato durante il report. 

Come ogni trimestre, EA ha dato uno sguardo ai suoi dati finanziari. Le diapositive del quarto trimestre elencano quelli che l’azienda considera i giochi “attivi” durante il trimestre su PC e console. Questo fondamentalmente copre i giochi che continuano a fare soldi per EA in quel periodo.

La presentazione include i pesi massimi dei giochi sportivi FIFA (che presto non sarà più FIFA) e Madden, insieme a successi live service ancora in corso come Apex Legends, il servizio di abbonamento EA Play e… Battlefield V. No, on avete letto male.

La serie di Battlefield è stata quasi del tutto ignorata nel corso della presentazione, ma la cosa ancor più curiosa è che Battlefield 2042 sia stato totalmente escluso dalle diapositive dei risultati. L’ultimo, e fallimentare, capitolo della serie è stato citato solamente rispondendo a una domanda posta dagli investitori.

battlefield V

In una sessione di domande e risposte dopo la rivelazione degli utili, gli investitori hanno appunto chiesto ai dirigenti di EA di chiarire perché l’editore non ha parlato del futuro del franchise dopo i tanti problemi che Battlefield 2042 ha incontrato.

“Abbiamo una visione a lungo termine”, ha affermato il CEO Andrew Wilson. “Questo è uno dei grandi franchise del nostro settore, costruito da uno dei grandi team del nostro settore. E la nostra aspettativa è che continueremo a crescere e ad essere una parte davvero importante del nostro portafoglio per molti, molti anni a venire .”

Wilson ha aggiunto che EA continuerà a investire nella serie Battlefield, ma deve prima “arrivare a un punto in cui ci sentiamo nel posto giusto con l’esperienza principale e con il gioco principale BF2042”.

Per arrivarci, DICE “riconsidererà il processo di sviluppo da zero” ed emulerà il modello di sviluppo di Vince Zampella/Respawn per “raggiungere la qualità il più rapidamente possibile”.

Il prepotente ritorno di Battlefield V tra gli sparatutto più giocati è arrivato proprio a causa dell’insuccesso dell’ultimo capitolo della serie, che a poco più di un mese dalla sua uscita stava già andando incontro a un esodo di massa della community.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento