Natale da dimenticare per Battlefield 2042, ci sono più utenti attivi su Battlefield V

battlefield V
Di Andrea "Geo" Peroni
27 Dicembre 2021

Il Natale appena trascorso non è stato affatto facile per Battlefield 2042, che si ritrova a dover fare i conti con un esodo in massa degli utenti a favore di un… concorrente interno e inaspettato.

L’esordio difficile di Battlefield 2042, nonostante vendite digitali che hanno colmato l’enorme tracollo di quelle fisiche, continua anche a un mese di distanza dal lancio, e GamingIntel, curiosando tra le statistiche di Steam, ha scoperto che ci troviamo di fronte a una situazione paradossale: Battlefield V, il precedente capitolo della serie sparatutto e altro gioco aspramente criticato al momento della sua uscita, ha più utenti attivi di Battlefield 2042 in questo periodo.

EA e DICE stanno facendo del loro meglio per rispondere alle preoccupazioni dei giocatori su Battlefield 2042. Sfortunatamente, alcuni giocatori sono oltremodo frustrati da questo titolo, con problemi vari che continuano a essere segnalati tra cui permaban senza motivo, e una generale carenza di nuovi contenuti che potrebbero farsi attendere fino alla primavera del prossimo anno, lasciando presagire mesi difficili per il supporto.

LEGGI ANCHE: Battlefield 2042, guida alle migliori armi!

I dati di Steam mostrano che questi problemi, forse dovuti a uno sviluppo altamente problematico come suggerito da alcuni insider, hanno indotto i giocatori a “tornare sui propri passi”, andando a ripescare vecchi capitoli del franchise come appunto il criticatissimo Battlefield V.

Battlefield 2042 in caduta libera?

Secondo i dati di SteamCharts, Battlefield V ha superato il numero di giocatori attivi di Battlefield 2042 nel picco di traffico del 25 dicembre, giorno di Natale.

Potrebbero esserci diverse cause per questi dati, che riguardano comunque la lettura di picco del traffico giornaliero e non una media su tutte le 24 ore. Una di queste potrebbe essere l’estrema accessibilità di Battlefield V rispetto al nuovo capitolo: il gioco ambientato nella Seconda Guerra Mondiale è stato infatti proposto più e più volte con fortissimi sconti, e molti utenti potrebbero averne approfittato per aggiungerlo alla propria libreria.

Tuttavia, non si può ignorare il fatto che Battlefield 2042 venga superato non solo dal suo stesso predecessore, ma da un titolo uscito più di 3 anni fa, e che all’epoca del lancio venne fortemente criticato dalla fanbase.

Il fatto che Battlefield V possa mantenere la sua base di giocatori anche se c’è una nuova entrata nella serie è un’impresa di per sé. Ma questo non è sorprendente considerando quante lamentele i fan della serie hanno espresso contro Battlefield 2042, per il quale DICE ed EA avranno parecchio lavoro da fare nei prossimi mesi.

Offerta
Battlefield 2042 - Playstation 5
  • Prenota subito per ottenere i bonus pre order
  • 128 giocatori in contemporanea

Fonte



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento