Black Ops Cold War – Modificata progressione delle armi, un importante bug è risolto

Di Andrea "Geo" Peroni
30 Novembre 2020

Al termine della recente settimana (o quasi) di doppi punti esperienza su Call of Duty: Black Ops Cold War, inaugurata in occasione del lancio di Nuketown 84, Treyarch ha annunciato alcuni importanti cambiamenti operativi sin da subito.

La software house di Santa Monica ha infatti informato tutti i suoi fan, tramite il blog personale, di alcune importanti modifiche applicate all’ultimo gioco della serie sparatutto, disponibile dallo scorso 13 novembre su PS5, Xbox Series X|S, PS4, Xbox One e PC.

Le modifiche riguardano alcuni bug con la modalità Zombies, ma anche e soprattutto il sistema di progressione delle armi, che ha subito un cambiamento non da poco.

Treyarch ha infatti specificato che da oggi, con la chiusura dell’evento 2XP e 2WXP (punti arma doppi), sono state applicate modifiche all’ottimizzazione delle percentuali di guadagno dei punti esperienza globali su tutte le armi.

In parole povere, a partire da ora sarete in grado di aumentare il livello delle vostre armi a una velocità maggiore rispetto a prima, e dunque sbloccherete anche i vari accessori più rapidamente.

La modifica riguarda la progressione delle armi sia sul multiplayer tradizionale che sulla modalità Zombies, che come forse saprete presenta un sistema unificato al multigiocatore tra classi, operatori e armi. Sempre riguardo la modalità Zombies, è stato anche risolto il bug che causava percentuali di guadagno di punti esperienza armi inferiori a quelle previste nelle partite in singolo, un problema che è stato evidenziato da più membri della community e sul quale gli sviluppatori hanno investigato negli ultimi giorni.

Nelle scorse ore, Treyarch aveva inoltre ribadito di essere al lavoro per il bilanciamento del multigiocatore, cosa che presto potrebbe toccare un’importante specialità tra le più utilizzate oggi su Cold War.

Di seguito trovate l’elenco di tutte le modifiche. Gli sviluppatori hanno inoltre annunciato che a dicembre si terranno nuovi eventi di 2WXP su Black Ops Cold War, un mese decisamente importante poiché vedrà l’integrazione di Warzone con il gioco.

GLOBALE

Progressione

  • Aumentati i tassi di guadagno degli XP delle armi sia per il multigiocatore che per Zombies.

ZOMBIES

Progressione

  • Risolto un problema che causava XP delle armi inferiori a quelli target nelle partite in solitario.
  • Risolto un problema per cui il Mod Munizioni esplosione Napalm non assegnava costantemente XP arma quando equipaggiato.

MULTIGIOCATORE

Mappe

  • Nuketown ’84
    • Risolto un exploit fuori limite che consentiva ai giocatori di restare in vita fuori dallo spazio giocabile.




Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento