Call of Duty: Warzone – Raven prepara il nerf per i fucili d’assalto

Di Andrea "Geo" Peroni
17 Agosto 2021

Raven, nella giornata del 16 agosto, ha pubblicato una nuova patch per Call of Duty: Warzone che porta una leggera messa a punto delle armi, segnalando però che ci sono ulteriori modifiche in arrivo. Raven Software menziona specificamente che il futuro bilanciamento delle armi avrà un impatto sulle armi di alto livello di Warzone, mentre l’aggiornamento delle scorse ore modifica le pistole e poche altre armi.

Le patch notes del 16 agosto rivelano che sono stati eliminati alcuni bug minori, tra cui un problema con le Red Doors che lasciavano passare più squadre, e un problema con i livelli di Battle Pass che non si sbloccavano correttamente quando venivano ricevuti il ​​Battle Pass o il Battle Pass Bundle come regalo.

Per quanto riguarda il bilanciamento delle armi, al Fennec è stata aumentata la velocità dei proiettili, mentre il fucile d’assalto AS VAL è stato nerfato. Per le pistole, anche l’AMP 63, M19 e Sykov hanno ricevuto nerf dei danni.

LEGGI ANCHE: Call of Duty: Vanguard, ecco il primo teaser trailer ufficiale!

Raven ha poi dichiarato di essere pronta a modificare pesantemente i fucili d’assalto di Warzone, con un nuovo update che arriverà molto presto:

Siamo generalmente soddisfatti dello stato di equilibrio e non pensiamo che qualcosa debba essere affrontato immediatamente. Tuttavia, riteniamo che ci siano alcuni valori anomali nella categoria dei fucili d’assalto che sono stati di livello superiore abbastanza a lungo; ora è opportuno ridurre il loro livello di potenza per dare ad altre armi un po’ di tempo sotto i riflettori. Questi cambiamenti arriveranno molto presto.

Di seguito potete trovare le note complete sulla patch. Prima di lasciarvi alla lettura, vi ricordiamo che su Warzone, tra pochi giorni, avverrà il reveal di Call of Duty: Vanguard, il nuovissimo capitolo della serie.

RISOLUZIONE DI BUG

  • Risolto un problema che consentiva a più squadre di entrare nella stessa Porta Rossa.
  • Risolto il problema per cui i livelli del Battle Pass non venivano sbloccati correttamente quando si riceveva in regalo il Battle Pass o il Battle Pass Bundle.
  • Risolto un problema con il PPSh-41 (BOCW) per cui le icone KGB Eliminator e GRU Suppressor Attachment apparivano come caselle bianche.

ARMI

Fucili d’assalto

  • AS VAL (MW)
    • Danno massimo ridotto da 30 a 27

Mitragliatrici

  • Fennec (MW)
    • Velocità proiettile aumentata del 13,4%
  • Mitraglietta Charlie (MW)
    • Danno massimo ridotto da 34 a 31
    • Portata massima del danno ridotta del 5,4%
    • Moltiplicatore del danno del torso superiore aumentato da 1 a 1.1
  • OT 9 (BOCW)
    • Oscillazione arma ADS diminuita

Pistole

  • AMP 63 (BOCW)
    • Danno massimo ridotto da 33 a 31
    • Danno medio ora 28
    • Danno minimo ridotto da 28 a 23
  • M19 (MW)
    • Questa modifica si applica solo durante l’utilizzo di Akimbo
      • Danno massimo ridotto da 33 a 29
      • Danno medio ridotto da 28 a 25
      • Danno minimo ridotto da 23 a 20
  • Sikov (MW)
    • Questa modifica si applica solo durante l’utilizzo di Sorokin 140mm Auto
      • Danno massimo ridotto da 27 a 24
      • Danno medio ridotto da 23 a 20
      • Danno minimo ridotto da 19 a 17

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento