Call of Duty Warzone, Rebirth Island torna tra poche ore

Di Andrea "Geo" Peroni
29 Giugno 2022

Contrariamente a quanto pensato inizialmente, Raven ha annunciato che Rebirth Island tornerà tra pochissime ore su Warzone Pacific e condividerà la scena insieme a Caldera e Fortune’s Keep.

Come comunicato alcuni giorni fa dalla software house attraverso Twitter, in occasione del debutto della Stagione 4 di Vanguard e Warzone, a breve i giocatori del battle royale assisteranno al ritorno di Rebirth Island, la mappa ispirata ad Alcatraz di Black Ops 4 lanciata in origine alla fine del 2020.

Non ci sarà però una vera e propria rotazione tra Rebirth Island e Fortune’s Keep, ma le due ambientazioni coesisteranno insieme all’ambientazione principale di Caldera, il che significa che tra poche ore saranno ben tre le mappe giocabili all’intero del gioco.

Con l’aggiornamento delle playlist di Warzone previsto per le ore 19:00 in Italia di domani, giovedì 30 giugno, il gioco riaccoglierà infatti Rebirth Island con la modalità Ritorno Quartetti, mentre Fortune’s Keep manterrà le modalità già presenti attualmente.

Rebirth Island sarà disponibile solamente in modalità Ritorno Quartetti, e resterà su Warzone fino al 21 luglio. A partire da quel giorno, la rotazione tra Fortune’s Keep e Rebirth Island sarà giornaliera.

Una notizia che farà certamente piacere ai giocatori di Rebirth Island, affezionati alla mappa, ma questo non significa che Fortune’s Keep sarà abbandonata.

La nuova mappa di Warzone, probabilmente l’ultima prima dell’arrivo a fine anno di Warzone 2, è stata infatti molto apprezzata dalla community del battle royale, nonostante un fastidioso glitch che consente di sparare attraverso i muri che speriamo verrà corretto nei prossimi giorni da Raven.



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento