Clash Quest: che cos’è e quando esce in Italia

Di Federico "Blue" Marchetti
7 Aprile 2021

Clash Quest è la prima nuova app prodotta da Supercell per l’anno 2021. Si tratta di un gioco per smartphone compatibile con iOS e Android e sarà particolarmente apprezzato dagli amanti dei battle game a turni. Il nostro compito sarà quello di affrontare sfide e avanzare nei progressi tra un’isola e un’altra facendo combattere i nostri eroi contro gli avversari. Per vincere sarà indispensabile costruire la migliore strategia da adottare per ogni livello, decidendo di volta in volta quale attacco sferrare per completare al meglio la sfida. In apparenza semplice ma davvero ingegnoso.

Molti utenti ci hanno scritto per saperne di più sul gioco per capire che cos’è e se può essere un gioco adatto a loro. I personaggi da utilizzare durante ogni combattimento sono gli stessi già visti durante la celebre saga Clash: Giganti, Principi, Arcieri, Barbari, Goblin e chi più ne ha più ne metta. Di contro avremo cannoni, Archi-X, varie truppe ma anche forzieri d’oro da raccogliere. Più sfide completeremo e più risorse avremo per migliorare i nostri eroi e per superare più facilmente ogni livello. Al raggiungimento di 60 punti stella verrà sbloccata anche la Lega, una sorta di classifica da scalare per decretare il giocatore più forte di Clash Quest ossia quello che riuscirà settimanalmente a superare il maggior numero di livelli proposti dalla sfida.

Quando esce in Italia

Al momento attuale non è stato ancora dichiarato quando Clash Quest sarà disponibile in Italia ma i fan della serie sperano che ciò avvenga il prima possibile. Tuttavia è possibile giocarci sia su Android che su iOS seguendo la nostra guida per scaricare Clash Quest in qualunque nazione voi vi troviate.

Se non siete ancora convinti che possa piacervi questo gioco potete guardare qui di seguito un interessante gameplay di Clash Quest sin dall’inizio:

Dunque Clash Quest si propone, almeno per ora, come gioco single player in cui dovremo sfornare tutte le nostre abilità contro la CPU. Infatti al momento l’app è disponibile solo in versione beta e solo in alcuni paesi, quindi non è detto che prossimamente con un nuovo aggiornamento verrà modificato lo stile di gioco e verrà ampliata anche la possibilità di scontrarci contro avversari umani e contro i nostri amici.




Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".




Scrivi un commento