Confermati i server dedicati per Call of Duty Black Ops 2

Di Federico "Blue" Marchetti
25 Giugno 2012

La maggior parte delle news e dei rumours relativi al prossimo Call of Duty: Black ops 2 hanno fatto strocere il naso a molti fan della serie, che per un motivo o per un altro, stanno criticando alcune scelte degli sviluppatori del gioco.

Una notizia che invece sarà apprezzata da tutti quelli che preferiscono il PC gaming a quello delle console è da poco arrivata su Twitter dal Technology Director di Treyarch, Cesar Stastny: “Confirmed: Ranked Dedicated Servers for #BlackOps2“. Un Tweet del tutto inaspettato che conferma che nel prossimo CoD che approderà sugli scaffali a Novembre di quest’anno ci saranno sever dedicati per la modalità multiplayer. Il problema è che queste buone notizie riguardano (momentaneamente) solo la versione per computer mentre tutti gli altri che giocano su console probabilmente dovranno ancora armarsi di tanta pazienza e sopportare le innumerevoli migrazioni host con tutti i vari problemi correlati alla connessione internet dei giocatori.

Se la Treyarch decidesse di aprire le strade ai server dedicati anche su console, come sta già facendo EA con Battlefield, farebbe decisamente un bel passo in avanti sia in termini qualitativi di performance generali, sia in fatto di Lag che sarebbe ridotto ancor meno nonostante l’introduzione del “compensation lag”. Non ci resta che sperare a breve in un nuovo Tweet ufficiale che porti con se delle buone news.



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".