È ufficiale: MLB The Show 21 sarà il primo gioco dei PlayStation Studios a uscire su Xbox!

Di Andrea "Geo" Peroni
1 Febbraio 2021

Ci sono stati alcuni rumor nei giorni scorsi, e oggi arriva l’ufficialità di quello che è a tutti gli effetti un evento storico: MLB The Show 21 sarà il primo videogioco dei PlayStation Studios ad arrivare su piattaforme Xbox!

I profili social di PlayStation hanno annunciato ufficialmente i dettagli su MLB The Show 21, gioco sportivo sviluppato da Sony San Diego – che forse è anche al lavoro su un grande franchise di Sony? – che sarà disponibile dal 20 aprile e che avrà Fernando Tatis Jr., stella dei San Diego Padres, come atleta di copertina.

Il gioco in sé non rappresenta certo una novità: da anni Sony e PlayStation lavorano in esclusiva con la federazione MLB per proporre i giochi su licenza, ma l’annuncio che sorprende è quello relativo alle piattaforme su cui il gioco arriverà.

MLB The Show 21 non approderà infatti solo su PS5 e PS4, ma anche su Xbox Series X, Xbox Series S e Xbox One, decisione questa che lo fa entrare di diritto nella storia come il primo videogioco realizzato dai PlayStation Studios ad approdare sulle piattaforme Xbox.

Ramone Russell, Game Designer e Community Manager di Studio San Diego, ha inoltre specificato che il gioco garantità il cross-play, il che significa che i giocatori PlayStation e quelli Xbox potranno usufruire dei medesimi server di gioco per il multiplayer.

Sono state anche annunciati i bonus di prenotazione e la Collector’s Edition. Per ulteriori dettagli, trovate il link in fondo a questo articolo.

Si tratta di una notizia decisamente epocale, ma che potrebbe essere stata dettata dagli accordi tra Sony e la federazione di MLB, forse desiderosa di espandere il suo pubblico su altre piattaforme. Insomma, non aspettatevi, perlomeno non nel prossimo periodo, di vedere altre esclusive PlayStation Studios sulle piattaforme Xbox.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento