Flappy Bird + 2048 = Flappy2048

Di Andrea "Geo" Peroni
30 Aprile 2014

In principio uscì Flappy Bird, gioco tanto di semplice programmazione quanto di grande difficoltà. Numerosi sono stati gli emuli di tale mobile game, tanto che ogni giorno, sui vari store, venivano pubblicati più di 100 copie di Flappy Bird, in poco tempo diventato un fenomeno anche a livello mediatico. Diverse settimane dopo, un italiano sfondò nel mercato delle app con 2048, gioco anch’esso dalle regole semplici ma dalla difficoltà elevata per raggiungere l’obiettivo, ovvero avere una delle caselle con il punteggio finale. Si tratta comunque di due app completamente diverse, sia nel genere che negli scopi finali della partita. Ebbene, qualcuno può aver pensato davver di poter fondere i due mobile game più popolari del momento?

flappy2048La risposta è si. Potrà sembrare assurdo, ma già molti programmatori hanno tentato la sfida, e ne è uscito quello che ormai è conosciuto come Flappy2048. Il gioco risulta essere una fusione del gameplay e degli obiettivi di Flappy Bird e di 2048, messi insieme. Il gioco, come potete vedere a fianco, consiste nel raggiungimento della casella con il punteggio di 2048, che si può ottenere facendo passare la casella da muovere (che prende il posto del personaggio di Flappy Bird) nel muro di fronte, ovviamente se il valore è lo stesso. Ad esempio, potrete far passare la casella 8 solamente facendola coincidere con un altro 8: in questo modo otterrete 16, e potrete proseguire per il muro successivo. Per muovere la casella l’unico modo è quello di toccare lo schermo per farla salire di quota, esattamente come accadeva per l’uccellino con la sua app, ed essa non deve toccare il suolo, altrimenti la partita finirà. La grande difficoltà sta nel far coincidere perfettamente la casella con il muro, a volte molto difficile e frustrante.

Flappy2048_610x383

Il gioco può essere giocato sia da computer, come sul sito flappy2048.com, sia dai cellulari, dove ormai esistono già decine e decine di app chiamate Flappy2048 o Flappy 2048, che talvolta presentano diverse variazioni dalla app appena descritta, ma la sostanza è sempre la stessa. Insomma, se volete farvi nuovamente del male da soli, non serve altro che accendere il vostro tablet o il vostro cellulare e scaricare il gioco.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.