Friday the 13th: The Game annunciata la chiusura dei server dedicati

Di Mark
4 Novembre 2020

I server dedicati del survival horror multiplayer Friday the 13th: The Game, sono prossimi alla chiusura verso la fine di questo mese. Ad annunciarlo è il team di sviluppo, Gun Media, tramite l’account Twitter ufficiale del gioco.

Ciò comporterà un passo indietro per il titolo, i cui server rimarranno funzionali garantendo il matchmaking per le partite veloci consentendo anche ai giocatori di continuare a progredire e sbloccare elementi in game. Naturalmente il gioco in sé rimarrà in vendita per quanti ne fossero interessati ma, per quanto riguarda il suo comparto multiplayer, i contenuti saranno estremamente ridotti. La prossima, nonché ultima, patch, andrà inoltre a risolvere anche alcuni problemi segnalati dalla community che saranno riassunti nella patch note in uscita a breve. Il comunicato diramato da Matt Shotcha si è chiuso con un caloroso ringraziamento rivolto alla fan base ed a tutti i giocatori che hanno contribuito a far diventare il gioco quello che è oggi.

Che Friday the 13th non godesse di un ottimale stato di salute era alla luce del sole, soprattutto dopo la battaglia legale che ha interessato la proprietà del marchio.

Voi vi aspettavate una soluzione del genere ? Cosa ne pensate ?

Fonte

 




Appassionato di videogiochi ed entusiasta del racconto. Il mio sguardo è fisso al mondo esportivo con particolare attenzione verso Rainbow Six Siege, nella speranza che il movimento italiano possa diventare sempre più significativo.




Scrivi un commento