God Of War trionfa ai DICE Awards 2019

Di Ivan Drimmeri
14 Febbraio 2019

Il 13 Febbraio 2019 si è tenuta la ventiduesima edizione dei DICE Awards e God Of War, dopo già essere stato nominato “Gioco dell’anno 2018” ai Game Awards di dicembre, si porta a casa ben 9 dei 23 premi proposti alla conferenza.

Senza dubbio un grande traguardo per la casa sviluppatrice SIE Santa Monica Studio, che è riuscita a dar un tocco di innovazione e dinamicità al panorama videoludico. L’inserimento di una campagna single player e di esclusive PlayStation confermano la strategia vincente che contraddistingue la Santa Monica dalle altre software house.

Kratos, il noto guerriero spartano, dopo aver trionfato sugli altri dei dell’Olimpo, si ritroverà col figlio Atreus ad avventurarsi in una terra ostile al fine di esaudire l’ultimo desiderio della sua sposa Faye, ossia che le sue ceneri vengano portate sulla cima più alta dei nove regni, a Jotunheim.

Il suo nuovo sistema di combattimento, unito ad una grafica mozzafiato e ad una storia spettacolare ed intrigante hanno reso l’ultimo God Of War il gioco più riuscito della serie. Al termine della conferenza Cory Barlog, il Game Director del videogioco, ha dichiarato di essere pienamente orgoglioso di tutti i membri del team.



Appassionato del mondo videoludico sin dai tempi di Spyro e Jak and Daxter. Particolarmente abile negli Action RPG e negli Action-Adventure.Sempre attento ai dettagli, alla lore e all'evoluzione grafica dei suddetti videogiochi.