GTA e Red Dead Redemption su smartphone? Take-Two vorrebbe portare le sue IP su mobile

red dead redemption
Di Chiara Ferrè
11 Gennaio 2022

Nelle ultime ore è stata ufficializzata l’acquisizione di Zynga da parte di Take-Two, per un’operazione dal valore totale di 12,7 miliardi di dollari, una cifra esorbitante per il settore. Le potenzialità dell’accordo sono da non sottovalutare.

I giochi di successo di Take-Two e alcuni dei franchise di punta per PC come GTA, Borderlands, NBA 2K e BioShock si andranno ad unire con i popolari marchi di social gaming di Zynga come FarmVille e Words With Friends.

Come sottolineato da Strauss Zelnick, il CEO di Take-Two, l’esperienza di Zynga sarà fondamentale per portare a compimento una grande ambizione: far arrivare le proprietà console/PC di Take-Two sui dispositivi mobile. Si tratta, badate bene, di IP come Grand Theft Auto, Red Dead Redemption, Midnight Club, NBA 2K, BioShock, Borderlands, Civilization, Mafia e Kerbal Space Program.

Crediamo di avere la migliore collezione di proprietà intellettuale di console e PC nel settore dell’intrattenimento interattivo e praticamente non è stata sfruttata completamente da dispositivi mobili e free-to-play in tutto il mondo”, ha dichiarato Zelnick. “I migliori studi di Zynga possono aiutarci a sviluppare quella proprietà. Le loro migliori operazioni di pubblicazione mobile free-to-play possono portarlo ai consumatori, deliziare quei consumatori e creare spese ricorrenti lungo il percorso“.

Fonte

 




Ciao, sono Chiara. Cresciuta a pane, Harry Potter e Final Fantasy, ho da sempre una grande passione per la narrazione in tutte le sue forme: vivo di cinema, libri, videogiochi e serie TV. Durante la settimana scrivo, osservo il mondo e vedo gente. Nel tempo libero scrivo (sì, di nuovo), disegno, videogioco.




Scrivi un commento