GTA V – Bug permette di visitare North Yankton

Di Marco "Bounty" Di Prospero
11 Dicembre 2013

 

E’ stata rilasciata appena un giorno fa la patch 1.07 relativa a GTA V (43 MB su PS3 e 63 su Xbox360) che è andata a migliorare principalmente la componente online del titolo. Oltre a ciò è stata finalmente aggiunto il “Content Creator“, opzione che ci consente per esempio di creare Deatmatch e gare automobilistiche.

Nonostante questo però, alcuni utenti sono riusciti, attraverso un bug, a raggiungere la città di North Yankton, in cui si svolge la prima missione del gioco.

Per fare ciò tuttavia, dovremo seguire diversi step:

  1. Avviare la campagna single-player dall’inizio
  2. Continuare a svolgere la missione fino a quando il gruppo abbandona il garage
  3. Dirigere il nostro personaggio verso sinistra e premere il tasto start per mettere il gioco in pausa
  4. A questo punto dovremo chiedere aiuto ad uno qualsiasi dei nostri amici che dovrà invitarci su GTA Online
  5. Fatto questo, tramite un velivolo d’aria, aereo o elicottero che sia, dovremo dirigerci verso la parte bassa a destra della mappa fino a che non ci imbatteremo in delle montagne sospese nell’aria.
  6. Una volta individuate, non dovremo far altro che procedere per quella direzione.

Così facendo ci ritroveremo a North Yankton e avremo la possibilità di muoverci liberamente all’interno della città come dimostrato anche in questo video.

gtavclothes

Vi ricordiamo inoltre che nel corso 2014, Rockstar lavorerà ancora sul titolo rilasciando due DLC dedicati sia al single-player che al multiplayer.

Per quanto riguarda il single-player, verrà con molta probabilità ampliata la storia dei tre personaggi mentre per quanto riguarda la componente online, una delle maggiori aggiunte dovrebbero essere le rapine in cooperativa.

Il gioco è disponibile dallo scorso 17 Settembre 2013 per PS3 e Xbox360.

Rimanete su UAGNA per nuovi aggiornamenti sulla questione.



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.