Guida | Come utilizzare il Remote Play di PS4 su Android

Di Andrea "Geo" Peroni
8 Ottobre 2019

Il firmware 7.0 di PlayStation 4 è stato reso disponibile oggi da Sony, ed ecco che anche per gli utenti Android arriva una feature richiesta da anni: il Remote Play su smartphone e mobile che montano il sistema operativo di Google.

Utilizzare il Remote Play di PS4 su Android è semplicissimo, e quindi seguito trovate una rapida guida su come attivare questa comoda feature. Comoda, si fa per dire, perché come vedrete tra poco c’è un dettaglio di non poco conto che deve assolutamente essere sistemato da Sony.

Per utilizzare il Remote Play di PS4 su smartphone e tablet Android dovrete:

  1. Dal vostro telefono, andate su Google Play Store
  2. Scaricate l’app PS4 Remote Play, di PlayStation Mobile Inc.
  3. All’avvio cercherà la vostra PS4 nelle vicinanze tramite internet
  4. In alternativa, seguite questo procedimento
    1. Su PS4, andate su Impostazioni
    2. Impostazioni della connessione di Riproduzione remota
    3. Aggiungi Dispositivo
    4. Troverete ora un numero a 8 cifre, da inserire sul telefono per registrare la PS4

Se avrete fatto tutto correttamente, lo schermo del vostro smartphone o tablet mostrerà la schermata che visualizzate anche sulla vostra TV, con tanto di comandi touch.

Quel che vi chiederete ora è come utilizzare il joypad PS4 con il Remote Play della versione Android, e dunque come collegare il Dualshock 4 allo smartphone o al tablet. Mi dispiace però informarvi che in questo momento non esiste un modo per giocare in remote play su Android e con un dualshock nello stesso momento. Quando infatti premete il tasto PS sul vostro controller per accenderlo, l’app PS4 Remote Play si disconnetterà automaticamente. È esattamente ciò che accadeva con la riproduzione in remoto su PS Vita, alla quale si poteva ovviare utilizzando il trucco dei due profili connessi contemporaneamente.

Speriamo che già nelle prossime ore Sony intervenga per sistemare la questione e permettere a tutti di giocare con il joypad, sicuramente più funzionale e comodo rispetto ai comandi touch.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.