Hextech Mayhem: A League of Legends Story, la data di uscita dello spin-off

Di Andrea "Geo" Peroni
9 Novembre 2021

Comunicato stampa

Oggi Riot Forge ha annunciato che Hextech Mayhem: A League of Legends Story, un nuovo runner musicale sviluppato da Choice Provisions, i creatori della serie BIT.TRIP, verrà lanciato su Nintendo Switch e PC via Steam, GOG.com ed Epic Games Store il 16 novembre 2021, per poi arrivare prossimamente su Netflix.

Ambientato nell’universo di League of Legends, Hextech Mayhem: A League of Legends Story è un runner musicale con protagonista Ziggs, indimenticabile yordle ed esperto di hexplosivi. I giocatori devono eseguire salti esplosivi e bombardamenti a tempo di musica per evitare ostacoli, disarmare nemici e accendere micce per scatenare divertenti ed esplosive reazioni a catena e raggiungere un’apoteosi confusionaria.

I giocatori scateneranno un pandemonio nei vari quartieri di Piltover mentre sfuggono al famigerato scienziato guastafeste Heimerdinger, nell’assurda avventura di Ziggs per creare la bomba più grande mai vista a Runeterra!

Ulteriori dettagli sul gioco verranno rivelati il 16 novembre 2021 alle 17:00 durante una presentazione video di Riot Forge. Prima dell’evento verranno fornite informazioni su come collegarsi.

Hextech Mayhem: A League of Legends Story è disponibile per il pre-ordine su Nintendo Switch™ e PC, tramite Steam, GOG.com e sull’Epic Games Store. Pre-ordinando presso questi rivenditori riceverete un esclusivo aspetto Ziggs in Rovina da usare nel gioco. Hextech Mayhem: A League of Legends Story sarà inoltre presto disponibile sulla mobile app di Netflix – incluso con l’abbonamento di Netflix e senza necessità di acquisti in-app.

Riot Forge condividerà inoltre nuovi dettagli su Ruined King: A League of Legends Story nelle prossime settimane. Sviluppato da Airship Syndicate, questo intrigante GDR a turni per giocatore singolo vi farà scoprire l’universo di LoL, in cui potrete addentrarvi tra alcuni dei suoi tanti misteri.



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento