Home Videogiochi News Infinity Ward ricorda l’introduzione delle killstreaks in COD: “Volevamo superare Counter Strike”

Infinity Ward ricorda l’introduzione delle killstreaks in COD: “Volevamo superare Counter Strike”

Il 28 ottobre 2023 la serie Call of Duty compirà 20 anni. Anche se ora è uno dei progetti di sviluppo più impressionanti e ricchi di risorse del pianeta, con tre studi principali (oltre a studi di supporto) dedicati a far girare il suo ciclo di rilascio annuale, le basi per il suo successo sono state gettate da Infinity Ward che, dopo aver sviluppato i primi due giochi della serie, gli è stato concesso il tempo di realizzare qualcosa di veramente speciale e ha prodotto quello che è ancora il capitolo decisivo della serie con Call of Duty 4: Modern Warfare del 2007.

Questo è stato un tale passo avanti rispetto a ciò che la serie era riuscita a fare in precedenza, specialmente in multiplayer, che la vera esplosione di Call of Duty è nata proprio in quel momento.

“Ho molti ricordi davvero positivi del gioco multiplayer di Call of Duty 1 su PC”, afferma Mackey McCandlish, ex Infinity Ward, in una nuova intervista con IGN“Allora potevi mettere più di 64 giocatori su un server e giocavi a Search and Destroy, la nostra versione di Counter-Strike. E poi una volta morto, sei fuori.”

Infinity Ward aveva ritenuto che, nel corso dei primi due giochi, stesse realizzando un’esperienza multiplayer in competizione con i grandi successi del genere. “La scelta interessante nel passaggio da Call of Duty 2 a 4 è che alla fine abbiamo rinunciato all’idea di realizzare una versione migliore di Counter-Strike”, afferma McCandlish. “Ci siamo detti ‘Sai una cosa, i nostri giocatori vogliono solo giocare a Team Deathmatch. C’è qualcosa che potremmo fare per rendere Team Deathmatch qualcosa a cui vogliamo giocare anche noi?'”

La risposta a questa domanda diventerà un altro elemento fondamentale per Call of Duty: killstreaks“La soluzione era cercare di trovare un modo per carotare i giocatori, per premiarli per aver giocato un po’ di più come farebbero in una modalità di vita singola come Counter-Strike. E il modo per arrivarci erano le killstreaks, dove ‘Ehi , Ho fatto due o tre uccisioni, ora ho un motivo per non imbattermi nella persona successiva.’ C’è un po’ di posta in gioco lì.”

Cosa ne pensate di queste interessanti dichiarazioni?

LEGGI ANCHE: MW3: Tutto quello che dovete sapere sul nuovo gioco della serie!

Modern Warfare 3 – Data di uscita, beta e altre notizie

Call of Duty: Modern Warfare 3 uscirà il 10 novembre su PlayStation, Xbox e PC. Il gioco, confermato anche per le piattaforme old gen, è stato rivelato con un evento su Warzone. A ottobre si terrà inoltre un nuovo COD Next dedicato a MW3, Warzone e Warzone Mobile.

Il gioco riporterà una importante feature di gameplay assente in MW2, oltre a presentare per la prima volta la condivisione di contenuti, armi e skin dal precedente capitolo della serie. È anche trapelata la lista delle armi. Ad agosto è poi stata rivelata la Vault Edition, una delle edizioni disponibili al preorder.

Fonte

Scritto da
Andrea "Geo" Peroni

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

8.1

[Recensione] Granblue Fantasy: Relink

Un po’ Genshin Impact, un po’ Monster Hunter, un po’ Final Fantasy,...

[Lista Trofei] The Oregon Trail

THE OREGON TRAIL Raccogli tutti i trofei INDEPENDENCE Raggiungi Independence BIG BLUE...

Grim Fandango – Il capolavoro di Tim Schafer in UE5: un video mostra le potenzialità

Ricordate Grim Fandango, il capolavoro di Tim Schafer? Qualcuno lo sta ricreando...

[Guida]Like A Dragon: Infinite Wealth – Quali opzioni scegliere all’appuntamento con Saeko?

Mentre Kasuga decide come prepararsi al meglio per il suo appuntamento in...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425