Kojima Productions si espande: aperto un nuovo studio dedicato a film e musica

ludens logo kojima productions
Di Andrea "Geo" Peroni
22 Novembre 2021

Kojima Productions è diretta a ovest, con l’intenzione di aprire un nuovo studio in California. Questo nuovo studio si concentrerà su alcuni degli altri mezzi preferiti del creatore Hideo Kojima, ovvero TV, film e musica. Mentre Kojima Productions Japan continuerà a concentrarsi principalmente sui giochi, con un nuovo progetto già in sviluppo (forse Death Stranding 2), il nuovo ufficio di Los Angeles espanderà la portata dell’intrattenimento dello studio occupandosi principalmente di film e musica.

“La nuova divisione avrà il compito di lavorare con professionisti creativi e di talento in televisione, musica e film, nonché nell’industria dei giochi più familiare”, ha affermato Riley Russell, ex dirigente di PlayStation e leader del nuovo team aziendale di Kojima Productions.

Mentre tutte le informazioni intorno al nuovo studio sembrano un po’ nebulose al momento, l’obiettivo specifico sembra quello di portare i personaggi e le IP di Kojima Productions su altri mezzi, qualcosa che Kojima voleva fare da tempo.

Naturlamente non ci è dato sapere se il nuovo studio sia già al lavoro su qualcosa. Kojima Productions ha pubblicato per il momento Death Stranding e Death Stranding: Director’s Cut, quest’ultimo pochi mesi fa su PS5. Non è chiaro se questo nuovo ramo dell’azienda stia attualmente cercando di sviluppare uno show televisivo ambientato appunto nel mondo di Death Stranding, o se sia stato costruito in previsione di un nuovo annuncio IP da parte di Kojima, o se sia legato a tutt’altro.

Offerta
Death Stranding Director’s Cut - Standard, PlayStation 5
  • Kojima, il padre della saga Metal Gear torna con un nuovo grande titolo - Gameplay innovativo caratterizzato da un’elevata qualità grafica
  • Un Open World unico per un’ esperienza di gioco memorabile - Una storia coinvolgente che farà riflettere ed emozionare il giocatore

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento