La morte in Diablo III

Di Lorenzo "Cloudark" Domaine
10 Giugno 2012

Un ulteriore novità introdotta in Diablo III riguarda la morte del proprio PG.
Ovviamente tutto ciò non riguarda i personaggi Hardcore (i quali hanno una sola vita, dopo essere morti hanno solo la possibilità di vagare per il gioco sotto forma di fantasma) ma i personaggi “normali”.
Nel precedente Diablo II, quando il PG veniva sconfitto da orde di mostri, come penalità la morte si prendeva una quantità del vostro oro e perdevate anche tutti i vostri accessori (fino al ritorno nello stesso luogo per poi poterli riottenere).
In Diablo III, a differenze del II, l’azione di morire causerà il danneggiamento di tutto il vostro inventario pari al 10%

Naturalmente morendo 10 volte si avrà le distruzione degli oggetti.
Per evitarne la distruzione ci si può recare a ripararli. Di conseguena questa nuova penalità introdotta è stata paragonata quindi alla stessa che era presente nel II, ossia il pagamento di una somma di oro.
Il team della Blizzard si è accorto però che una “punizione” del genere era troppo leggera. Di conseguenza con le prossime Patch si cercherà di rimediare a questa leggerezza.

Indice dei contenuti per Diablo III 



Studente di Economia Aziendale presso l'università di Torino. Oltre agli studi, sono impegnato anche col lavoro da maestro di sci a Courmayeur che nella stagione invernale mi prende diverse ore. Il resto del mio tempo lo utilizzo per svolgere vari sport tra cui golf, trekking etc... Oltre a qualche uscita serale che non può mai mancare. La mia citazione preferita: "il cuore umano è come il riflesso sulla superficie dell'acqua... spesso la bocca dice il contrario di ciò che pensa il cuore" Il mio motto è : "The only limit, is the one, you set yourself"