Lords of the Fallen 2 ha un nuovo sviluppatore, confermato l’arrivo su PS5 e Xbox Series X

RIFLESSIONI LORDS OF THE FALLEN
Di Marco "Bounty" Di Prospero
8 Settembre 2020

Dopo l’addio con Defiant Studios, CI Games ha annunciato che Lords of the Fallen 2 sarà sviluppato da una nuova software house.

Nello specifico il progetto da Hexworks, team del tutto inedito e fondato esclusivamente per lo sviluppo del titolo. Allo stato attuale, Hexworks è composta da un gruppo di 25 sviluppatori a capo dei quali troviamo Saul Gascon, produttore esecutivo e Cezar Virtosu, il creative director. I due non sono nuovi del mestiere considerando che Gascon ha lavorato per Overkill mentre Virtosu per Ubisoft Bucharest. Per quanto riguarda lo stato di avanzamento lavori, Marek Tyminski, capo di CI Games ha confermato che il team è già a buon punto dell’opera. Tra l’altro, rispetto al primo capitolo, Lords of the Fallen 2 avrà un gameplay più vicino a quello dei Soulslike e godrà di un’ambientazione dark fantasy.

Riflessioni a freddo – Lords of the Fallen

Prima di concludere vi ricordiamo che Lords of the Fallen 2 arriverà su PS5 e Xbox Series X a data da destinarsi. Ovviamente non mancheremo di aggiornarvi qualora avessimo nuove informazioni in merito.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento