Microsoft ha in programma di piazzare altri colpi stile Bethesda

Di giangireds
27 Ottobre 2020

Bethesda è stato l’acquisto più recente (e rumoroso), ma Microsoft non ha intenzione di fermarsi. Nonostante l’ultima grande operazione non sia stata ancora completata (l’acquisto si dovrebbe chiudere nel 2021), Xbox guarda già in avanti e non esclude l’acquisto di ulteriori studi in futuro.

Questo è ciò che ha dichiarato il vicepresidente di Microsoft, Phil Spencer, durante un’intervista a Gamereactor, dove ha sottolineato che continueranno a cercare nuovi talenti per andare a formare una struttura sempre più completa: “Osservando la nostra crescita negli ultimi tempi, credo che non smetteremo mai di cercare nuovi creatori e programmatori da aggiungere al nostro progetto“, ha detto Spencer.

Il capo di Xbox ha inoltre affermato di essere alla ricerca di studi che possano creare prodotti validi per ogni fascia d’età: “Credo che ciò che ci manca sia un contenuto un pochino più casual e per più età, dato che questo non è un nostro punto forte.” Spencer ha quindi fatto il nome di Minecraft, il quale è un prodotto che combacia esattamente con una descrizione di questo tipo. Senza dubbio, Microsoft cercherà quindi di aggiungere al suo progetto nuovi produttori che vadano verso questa direzione.

In cerca di freschezza e novità

Per Phil Spencer, trovare studi che siano “capaci di creare nuove saghe dal nulla” e di narrare “storie differenti” è una cosa per niente semplice da realizzare. Riferendosi a ciò, ha detto di essere molto soddisfatto del lavoro che Bethesda sta realizzando con Starfield, nuova IP ambientata nello spazio.

Ha inoltre parlato del Game Pass, annunciando che offrirà un catalogo sempre più ampio e di alto livello. Ricordiamo anche l’aggiunta di xCloud alla versione ultimate del Game Pass, il quale permette, da quasi un paio di mesi, di giocare in streaming a oltre 100 titoli. A dicembre sarà integrato inoltre il servizio EA Play, con più di 60 nuovi giochi.

Per concludere, non possiamo non citare l’uscita a breve di Xbox Series X e Series S, le quali debutteranno il 10 novembre.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Ciao! Sono un ragazzo di 21 anni e nel tempo libero mi piace ascoltare la musica, guardare film e serie tv, praticare attività fisica, scrivere e videogiocare... Passioni abbastanza semplici, no? 😊




Scrivi un commento