Modern Warfare e Warzone sono pay to win? Ancora bufera su due armi troppo sbilanciate

Di Andrea "Geo" Peroni
20 Luglio 2020

Ancora una bufera mediatica per Call of Duty: Modern Warfare e Call of Duty: Warzone, e la causa di tutto ciò è un termine che ancora oggi terrorizza i giocatori di tutto il mondo: la piaga del pay-to-win.

Infinity Ward, così come le altre software house impegnate ciclicamente sul franchise di Activision, tenta regolarmente di mettere una pezza a quelli che possono essere sbilanciamenti con alcune armi, provocando però talvolta disguidi di non poco conto.

Basti pensare che circa due mesi fa scoppiò una grossa polemica dopo un update di Warzone che sostanzialmente abbatteva l’aspettativa di vita degli elicotteri, rendendoli praticamente inutili per gli spostamenti vista l’elevatissima fragilità.

Tra le polemiche più accese, specialmente nell’ultimo periodo, è tornato a farsi particolarmente acceso il dibattito su due armi che, a detta dei giocatori, soffrono di enormi sbilanciamenti nonostante sia passato molto tempo dal loro esordio su Modern Warfare e Warzone.

Infinity Ward ha già cercato più volte di nerfare le armi e di mettere una pezza con varie patch, ma il problema sembra non essere vicino a una risoluzione. Le due armi, il fucile Grau 5.56 (introdotto nella Stagione 2) e la LMG Bruen MK9 (Season 3), risultano ancora oggi infatti troppo forti, e qui nasce un ulteriore motivo di dibattito poiché si tratta di armi che non sono gratuite, perlomeno non facilmente.

Il Grau e il Bruen erano, come tutte le altre armi di Modern Warfare e Warzone, ottenibili tramite il completamento del Pass Battaglia stagionale, ma Infinity Ward offre comunque la possibilità di aggiungere le varie armi al proprio arsenale in due modi: completando sfide, cosa non semplice soprattutto per i giocatori di Warzone che sono ovviamente limitati sotto molti aspetti rispetto ai giocatori di Modern Warfare, oppure accelerare il tutto e acquistare direttamente il progetto dall’Armeria tramite microtransazioni. Nulla di obbligatorio per i giocatori ovvviamente, ma l’elevata potenza di fuoco che le due armi garantiscono è troppo allettante per molti utenti.

Capirete quindi che, proprio per quest’ultima meccanica, l’ultimo capitolo della serie Call of Duty è stato preso di mira negli ultimi giorni per il suo favoreggiamento verso meccanismi pay-to-win, che ovviamente non vanno giù ai giocatori.

Cosa ne pensate? Siete anche voi convinti che le due armi siano troppo forti ancora oggi?

the bruen and the grau are best guns on the game and sadly we can’t get them due to impossible requirements i don’t own moderne warfare i only play warzone it’s supposed to be free and i support the game by buying the battlepass i am not interested in buying 60 eur game this is impossible!! fix pls from CODWarzone

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento