Modern Warfare e Warzone – Scoppia una nuova polemica dopo le modifiche agli elicotteri

Di Andrea "Geo" Peroni
25 Maggio 2020

Non passa giorno senza novità, per Call of Duty: Modern Warfare e il suo connesso Warzone, che regolarmente sono al centro dell’attenzione mediatica.

Negli ultimi giorni, ad esempio, si è parlato moltissimo della recente patch dei due giochi, che ha introdotto sul battle royale Warzone la possibilità di aprire i misteriosi bunker. Dentro uno di essi in particolare, i giocatori hanno trovato una Nuclear Bomb, ma non finisce qui.

Come vi abbiamo riportato alcuni giorni fa, sembra infatti che Activision e Infinity Ward stiano “giocando” con i fan, stuzzicando l’attesa dei giocatori che vogliono sapere quando sarà annunciato e quale sarà il vero titolo di Call of Duty 2020. Nella mappa di Verdansk, ad esempio, sono comparsi misteriosi easter egg dedicati a un periodo storico ben preciso e a un franchise ben conosciuto, potete leggere qui tutti i dettagli.

Modern Warfare e Warzone sono però sempre al centro dell’attenzione non solo per le novità future, con la Stagione 4 sempre più vicina (qui per le ultime informazioni sul nuovo evento stagionale), ma anche per le polemiche feroci che la community sta muovendo in continuazione.

Solo pochi giorni fa, vi riportavamo di un errore presente nella recente patch che, invece di diminuire la potenza dei lanciarazzi, ha ottenuto l’effetto opposto, con gli RPG che ora sono delle vere e proprie armi di distruzione di massa praticamente infallibili.

Nelle ultime ore, invece, è scoppiata una nuova polemica, e anche stavolta l’imputata principale è l’ultima corposissima patch – il peso è di 30 GB su alcune piattaforme – che sembra aver fatto più danni che miglioramenti. I giocatori hanno infatti notato negli ultimi giorni, succesivi alla pubblicazione della patch, che gli elicotteri utilizzabili su Call of Duty: Warzone e nella modalità Guerra Terrestre di Modern Warfare, hanno subito particolari modifiche che ne hanno sostanzialmente rovinato l’utilità.

Come potete vedere dalla estremamente esplicativa clip qui sotto, è davvero accaduto qualcosa agli elicotteri. I giocatori sono infatti convinti che Infinity Ward abbia agito in modo sconsiderato sulle hitbox dei mezzi aerei, che di fatto appaiono ora come estremamente fragili tanto che molti utenti stanno progressivamente abbandonando il loro utilizzo.

Come potete vedere, un colpo di RPG o l’esplosione di un C4 lontani anche diversi metri dal mezzo, hanno conseguenze devastanti sull’elicottero, che esplode in mille pezzi senza alcuna spiegazione se non quella delle famigerate hitbox.

The hitbox radius of the helicopter against explosives is BEYOND broken, please fix from CODWarzone

 

La community è quindi ora in attesa di un aggiustamento degli elicotteri da parte di Infinity Ward, che come dicevamo è stata al centro di parecchie polemiche nelle ultime settimane. Tra le lamentele più feroci, citiamo anche il peso della recente patch da quasi 30 GB, che ha portato Modern Warfare a occupare quasi 200 GB di spazio nella memoria di console e PC.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che proprio pochi minuti fa Sony ha annunciato che un celebre capitolo della serie Call of Duty sarà scaricabile con PlayStation Plus già da domani. Qui trovate tutti i dettagli.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento