Breaking Bad – In produzione un gioco targato Sony?

Di Andrea "Geo" Peroni
26 Giugno 2015

La notizia è da prendere come rumor, quindi con le pinze. Recentemente, precisamente in data 5 giugno 2015 (circa 20 giorni fa), la Sony ha registrato un nuovo marchio legato alla categoria computer gaming software, quella dunque per i videogiochi. Ebbene, il marchio in questione si chiama Breaking Bad.

Secondo l’ipotesi più accreditata Sony sarebbe al lavoro su una trasposizione videoludica di Breaking Bad – Reazioni collaterali, celebre serie TV andata in onda dal 2008 al 2013 con interpreti del calibro di Bryan Cranston, Aaron Paul e Dean Norris, che sin dai suoi esordi si confermò come uno splendido prodotto televisivo, al pari di altri capolavori come Game of Thrones e Lost. Per il momento la notizia legata al marchio non racchiude altre informazioni, ma l’idea di un videogioco dedicato a Breaking Bad non è sicuramente nuova, nè tantomeno indesiderata. Già Telltale Games, la software house delle avventure grafiche di The Walking Dead, Tales from Borderlands e Game of Thrones, aveva espresso il suo desiderio di lavorare sulla serie TV ideata da Vince Gilligan, salvo poi ripiegare su altri progetti (Minecraft e la partnership con Marvel).

Restiamo quindi in attesa di nuove informazioni, con la consapevolezza che un videogioco dedicato a Breaking Bad potrebbe fare felici moltissimi fan.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.