Call of Duty: Modern Warfare, tornano le Killstreaks nelle prime immagini del multiplayer

Di Andrea "Geo" Peroni
29 Luglio 2019

A pochi giorni dal reveal del multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare, fissato per il 1° agosto, Activision continua a stuzzicare i fan che attendono con ansia il reboot del sub-franchise.

Poche ore fa, sui canali social di Call of Duty, gli sviluppatori hanno confermato il ritorno delle Killstreaks, le serie cioè di ricompense attivate al raggiungimento di un determinato numero di uccisioni nel multiplayer. Da alcuni anni, le Killstreaks tradizionali avevano lasciato il passo alle Scorestreaks, ricompense legate però ai punti raccolti e non alle uccisioni. Si tratta, dunque, di un ritorno al passato, in pieno stile Modern Warfare.

Dalle prime immagini possiamo anche ammirare le prime 3 Killstreaks annunciate per Call of Duty: Modern Warfare, e per una di esse si sprecano le lacrime di nostalgia. Oltre al Veicolo D’Assalto Fanteria (un carro armato leggero con mitragliatrice leggera calibro .50) e il Fosforo Bianco (una sorta di evoluzione del Napalm di Call of Duty: Black Ops), è stata anche infatti mostrata la Killstreak Juggernaut, una vecchia conoscenza dei fan del franchise che consente di indossare un’armatura corazzata estremamente resistente ai colpi.

Potete ammirare le immagini poco più sotto.

Call of Duty: Modern Warfare uscirà il 25 ottobre su PS4, Xbox One e PC. Non sarà un sequel della trilogia di Modern Warfare, bensì un reboot nel quale troveremo volti noti della serie come il Capitano Price.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.