Classifica italiana: Death Stranding debutta al primo posto, battuto COD (week 45)

Di Andrea "Geo" Peroni
18 Novembre 2019

AESVI ha pubblicato la classifica di vendita italiana relativa alla settimana 45, che vede il debutto, con tanto di gradino più alto del podio, per Death Stranding.

La nuova esclusiva PS4, che debutterà su PC nell’estate del prossimo anno, conquista il primo posto della classifica di vendita. Un primo posto che, a onor del vero, non suscita poi tanto clamore: parliamo intanto di un videogioco molto atteso da anni, realizzato poi dal padre della serie Metal Gear, Hideo Kojima. Un curriculum niente male, insomma, anche se il gioco ha naturalmente generato alcune discussioni. Ne parleremo sicuramente anche nella nostra recensione, in uscita nei prossimi giorni.

Cede dunque il primato Call of Duty: Modern Warfare, che si accomoda al secondo posto, seguito dal solito FIFA 20. Luigi’s Mansion 3 tiene comunque botta: dopo il debutto al secondo posto, si accontenta della quarta posizione questa settimana, un risultato tutto sommato decisamente buono. Un po’ sotto le aspettative, forse, il debutto di Need for Speed: Heat, che apre al quinto posto, che riesce però a scavalcare MediEvil, il nuovo Mario & Sonic e i sempreverde GTA V, God of War e Red Dead Redemption 2.

Ecco la classifica generale per la settimana appena conclusa:

    1. Death Stranding (PS4)
    2. Call of Duty: Modern Warfare (PS4, Xbox One, PC)
    3. FIFA 20 (PS4, PS3, Xbox One, Xbox 360, Switch, PC)
    4. Luigi’s Mansion 3 (Switch)
    5. Need for Speed: Heat (PS4, Xbox One, PC)
    6. MediEvil (PS4)
    7. Mario & Sonic at the Olympic Games: Tokyo 2020 (Switch)
    8. GTA V (PS4, PS3, Xbox One, Xbox 360, PC)
    9. God of War (PS4)
    10. Red Dead Redemption II (PS4, Xbox One, PC)



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.