EA, ma cosa combini? Il nuovo trailer di Jedi: Fallen Order spoilera il finale del gioco

Di Andrea "Geo" Peroni
3 Dicembre 2019

Cosa succede quando, nell’epoca in cui facciamo di tutto pur di restare lontani dai temutissimi spoiler, ci pensa direttamente il creatore del gioco a farci lo scherzetto?

Electronic Arts ha pubblicato da poche ore un nuovo trailer di Star Wars Jedi: Fallen Order, il nuovo videogioco action adventure di Respawn Entertainment ambientato cronologicamente tra i fatti de La vendetta dei Sith e Una nuova speranza. Nel gioco vestiamo i panni di Cal Kestis, un giovane padawan al tempo del tristemente noto Ordine 66 di Palpatine, sopravvissuto alla purga dei Jedi e che ora è costretto a impugnare nuovamente la spada laser per aiutare nella lotta contro l’Impero.

Apprezzato da critica e pubblico, nonostante alcune magagne tecniche, Star Wars Jedi: Fallen Order è tra i titoli più venduti e più interessanti dell’ultimo periodo, ed è ovvio che EA, ancora scottata dal caso Battlefront II sul fronte dei videogiochi su licenza Lucasfilm, sia molto contenta di ciò. La campagna marketing, anche a più di due settimane dall’uscita, continua a spingere il titolo, ma lo fa oggi nel peggiore dei modi possibili.

Offerta
Star Wars Jedi Fallen Order - PlayStation 4
  • Una nuova avventura galattica ti attende in Star Wars Jedi: Fallen Order
  • In questa avventura per giocatore singolo dalla forte componente narrativa assumi il ruolo di un Padawan Jedi

In occasione del Black Friday (denominazione non giusta, poiché il trailer risale al 1° dicembre mentre il Black Friday si è tenuto due giorni prima, ma sorvoliamo su questo), EA ha quindi deciso di pubblicare un nuovo trailer per attirare i giocatori potenzialmente interessati. Qualcosa nel reparto di comunicazione del colosso americano, però, non deve aver funzionato, perché EA ha combinato un bel pasticcio: il nuovo trailer spoilera clamorosamente le sequenze finali del gioco.

In un mondo ricolmo di persone che fanno di tutto per rovinare le sorprese agli altri senza alcun motivo – vi racconto il mio caso personale: il finale di SWJFO è finito in rete il giorno dell’uscita del gioco, e qualcuno ha pensato bene di mettere su YouTube l’immagine di copertina più rivelatrice possibile – è davvero assurdo pensare che sia proprio Electronic Arts ad anticipare il finale della sua ultima produzione, specialmente in un gioco che punta enormemente sulla narrativa essendo un classico single player.

Chissà cosa stanno pensando, dalle parti di Respawn Entertainment…

 



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.