Final Fantasy XV, ecco il prologo animato dell’ultimo DLC Episode Ardyn

Di Andrea "Geo" Peroni
18 Febbraio 2019

La notizia della rivoluzione (in negativo) per Final Fantasy XV è ancora una ferita aperta per tutti i giocatori, ma presto sarà ora di tornare nuovamente e per l’ultima volta nel mondo di Lucis.

Ricorderete che a novembre Hajime Tabata, un veterano di Square-Enix e director di Final Fantasy XV dopo l’addio di Tetsuya Nomura che andò a dedicarsi a Kingdom Hearts III, diede le sue dimissioni, il che provocò la sostanziale “morte” del gioco. L’addio, secondo quanto detto da Tabata, non sarebbe da attribuire a divergenze creative, ma semplicemente alla voglia di provare nuove strade.

Rimasto orfano del suo direttore, Final Fantasy XV è stato però praticamente chiuso in fretta e furia da Square-Enix, che dei 4 DLC previsti ne ha lasciato in vita solo uno (Episode Ardyn) e che ha di fatto cancellato dalla sua memoria anche l’espansione multiplayer Comrades, ancora in attesa dei contenuti promessi per la scorsa estate.

Proprio Episode Ardyn, quello che quindi rappresenterà l’esperienza conclusiva del supporto a Final Fantasy XV, è stato protagonista oggi di un prologo animato pubblicato da Square-Enix, che trovate qui sotto. Il DLC, che sarà disponibile dal 26 marzo su PS4, Xbox One e PC, farà luce sul passato del villain principale del gioco. Ambientato 35 anni prima delle avventure di Noctis e dei suoi compagni, il DLC racconterà della liberazione di Ardyn dalla sua prigionia, e dell’inizio di un lungo percorso per la vendetta nei confronti di Lucis.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.