Finalmente è ufficiale: PlayStation Now in arrivo in Italia

PlayStation Now
Di Alberto "Seven" Baldiotti
23 Gennaio 2019

Dopo un susseguirsi piuttosto misterioso di leak, informazioni e piccoli indizi lanciati sul PlayStation Store, la notizia è ora ufficiale: PlayStation Now è in arrivo in Italia, assieme ad altri paesi (Spagna, Portogallo, Danimarca, Norvegia, Finlandia e Svezia).

L’attesa è stata fin troppo lunga, e il servizio di videogiochi in streaming di Sony arriva con ampio ritardo sul suolo del Bel Paese rispetto al mercato internazionale. Meglio tardi che mai, però. La data di lancio ufficiale di PlayStation Now verrà diramata a breve, ma nel frattempo è possibile iscriversi alla beta pubblica attraverso questo link. La beta verrà aperta al pubblico da inizio Febbraio, ed inizialmente è riservata ai soli utenti PS4: per gli utenti PC c’è da aspettare ancora.

Per chi non conoscesse il servizio, PS Now offre la possibilità ai propri abbonati di giocare un vasto catalogo di titoli PS2, PS3 e PS4, giocabili sia sulla propria PS4, sia su PC; i giochi PS4 e PS2 possono essere anche scaricati e giocati alla risoluzione originale. Il servizio è un abbonamento, che richiede dunque un canone mensile aggiuntivo al prezzo del PS Plus. La beta pubblica darà accesso a 600 titoli tra quelli disponibili al lancio, di qualsiasi genere: attualmente sono già previsti Prey, For Honor, Mafia III e DiRT 4.



Studente universitario e gamer nel tempo libero, la sua passione videoludica non ha confini. Questa passione nasce a 4 anni, quando si ritrova a giocare Doom II su un vecchio computer acquistato dal padre. Appassionato di giochi open-world e GDR, le sue pietre miliari sono le serie di Grand Theft Auto, Fallout e The Elder Scrolls. A fianco di ciò, la tecnologia e lo sport giocano un ruolo fondamentale nei suoi interessi, ed adora restare informato sulle ultime novità nei rispettivi settori.