Il sequel di Alien Isolation è vicino all’annuncio?

Di Andrea "Geo" Peroni
6 Gennaio 2019

Mentre si fanno sempre più insistenti le voci sull’arrivo di una serie TV ambientata nell’universo di Alien, ecco che da alcune ore si sono fatte molto più concrete le possibilità di un sequel di Alien: Isolation.

Per quei pochi che non lo sapessero, Alien: Isolation è un gioco horror sviluppato da The Creative Assembly e rilasciato nel 2014, con protagonista Amanda Ripley. Amanda, figlia di Ellen Ripley (storicamente interpretata da Sigourney Weaver nei film della saga di Ridley Scott), è impegnata su una stazione spaziale, la Sevastopol, a indagare sulla scomparsa di sua madre. Peccato che a bordo della Sevastopol si sia infiltrato uno Xenomorfo, che ha decimato l’equipaggio e seminato terrore.

Già da alcuni mesi si parla di un possibile sequel di Alien: Isolation, ma solo nella serata di ieri è arrivata una sorta di conferma ufficiale dell’esistenza del gioco.

L’account Twitter ufficiale del franchise ha infatti pubblicato un brevissimo teaser trailer, accompagnato da una didascalia e alcuni hashtag che rimandano ad Amanda Ripley e alla sua storia. Le indiscrezioni parlano di questo teaser come il primo indizio sul sequel di Isolation, che secondo alcuni potrebbe chiamarsi Alien: Blackout.

Sareste contenti di un sequel di Alien: Isolation?

 



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.