Indiscrezione bomba: Scalebound “resuscitato” come esclusiva Nintendo Switch

scalebound
Di Andrea "Geo" Peroni
19 Febbraio 2019

La bomba arriva da Nintendo-Insider, ed è qualcosa di davvero sorprendente: Scalebound sarebbe ancora in sviluppo, ma come esclusiva Nintendo.

Facciamo un passo indietro. Tutti voi ricorderete probabilmente Scalebound, originale esclusiva Microsoft annunciata nel 2014 sviluppata da Platinum Games. I creatori di Bayonetta, NieR Automata e Vanquish avrebbero portato su Xbox One (e PC, su Microsoft Store) un colossale tripla A di stampo prettamente nipponico, qualcosa che nella line up dell’hardware americano manca totalmente. Sembrava andare tutto bene nonostante alcuni prevedibili rinvii, sino a quel fatidico 9 gennaio 2017, quando dopo un giorno di intense indiscrezioni Microsoft uscì allo scoperto: Scalebound era stato cancellato definitivamente.

Nel corso dei giorni successivi alla cancellazione, i fan che erano interessati alla nuova opera di Platinum si chiedevano se il destino del gioco fosse segnato o se ci fosse ancora uno spiraglio di speranza. Se l’IP di Scalebound non era infatti nelle mani di Microsoft ma della software house, era ancora possibile sperare in un rilancio del progetto su un altro sistema, e il più quotato era ovviamente PlayStation 4 visti i buoni rapporti che Platinum ha sempre avuto con Sony.

Da alcune ore, però, è emersa un’indiscrezione bomba che riguarda Scalebound e il suo possibile ritorno. Ma non si parla di Sony e PS4 come nuova casa del gioco, bensì di un’insospettabile terzo incomodo: Nintendo Switch.

Platinum Games sta collaborando attivamente con Nintendo ormai da parecchio tempo, basti pensare all’edizione rimasterizzata dei primi due capitoli di Bayonetta e ai due giochi attualmente in sviluppo, Bayonetta 3 e Astral Chain, ovviamente esclusive della console ibrida della Grande N. Imran Khan, senior editor di Game Informer, ha affermato che il colosso giapponese si sta preparando a resuscitare un gioco che non ha mai visto la luce, e le indiscrezioni di queste ore sembrano tutte puntate proprio sull’oggetto del desiderio: Scalebound.

Sarà forse Switch la console sulla quale vedremo finalmente in azione Scalebound, a più di 2 anni dalla cancellazione su Xbox One?

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.