La co-op di Call of Duty: Modern Warfare sarà ambientata dopo la campagna single player

Di Andrea "Geo" Peroni
3 Giugno 2019

Uno degli argomenti più scottanti della scorsa settimana, insieme ovviamente all’annuncio del reveal di Marvel’s Avengers all’E3 2019 e alla data di uscita di Death Stranding, è il primo teaser trailer di Call of Duty: Modern Warfare, reboot della storica trilogia sviluppata da Infinity Ward che sarà lanciato su PS4, Xbox One e PC il 25 ottobre.

Nei giorni successivi alla pubblicazione del primo teaser, Infinity Ward ha già avuto modo di esprimersi su alcune caratteristiche del gioco. Call of Duty: Modern Warfare, ad esempio, vanterà un nuovo engine di gioco, permetterà il cross-play tra le varie piattaforme e sarà inoltre privo di Season Pass, il che significa che tutti i DLC saranno completamente gratuiti (anche se, ovviamente, non consideriamo le ovvie microtransazioni che saranno presenti). Qualche giorno fa è inoltre arrivata la conferma che ad affiancare campagna tradizionale e multiplayer non ci sarà una modalità Zombies, ma il ritorno della co-op sulla scia delle Spec Ops di Modern Warfare 2 e MW3.

Modern Warfare – Nuovo engine, nessun season pass e altri dettagli sul gioco

Intervistato da PlayStation Lifestyle, il gameplay director della campagna di Modern Warfare Jacob Minkoff ha offerto qualche nuovo interessante dettaglio sulla modalità cooperativa, che a quanto pare seguirà direttamente ciò che avviene nella campagna single player.

Minkoff ha infatti rivelato che le Spec Ops (nome provvisorio, le identifichiamo così solamente per comodità e continuità con quelle di MW2 e MW3) saranno importanti anche dal punto di vista narrativo, collegandosi direttamente al termine della campagna single player. In sostanza, la campagna tradizionale, che fa il suo ritorno dopo l’assenza in Black Ops 4, racconterà una storia da vari punti di vista, e questa storia sarà poi ampliata nel corso delle operazioni in cooperativa.

Anche la progressione del personaggio avverrà in continuità tra campagna e co-op, e addirittura con il multiplayer competitivo. Sicuramente nel corso delle prossime settimane avremo nuovi dettagli sul gioco, forse già all’E3 2019.

Voi siete curiosi di sapere qualcosa di più su Call of Duty: Modern Warfare?

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.