Le Fazioni saranno presenti nel multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare

Di Andrea "Geo" Peroni
16 Luglio 2019

Continuano ad emergere nuovi dettagli sul multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare, che qualche giorno fa si è mostrato per la prima volta nella nuova modalità Gunfight 2v2.

Infinity Ward e Activision presenteranno ufficialmente il comparto multigiocatore in un evento previsto per il 1° agosto, ma questo non vieta agli sviluppatori di continuare a stuzzicare il palato dei fan vogliosi di informazioni.

Joel Emslie, direttore artistico di Call of Duty: Modern Warfare, ha svelato la presenza nel gioco di un sistema di Fazioni, che si divideranno tra macrofazioni e sotto-fazioni ai quali i giocatori potranno aderire:

Ci saranno due Super Fazioni in opposizione, l’est e l’ovest del mondo. Oltre a queste, ci saranno altre sotto-fazioni, che possono essere specifiche squadre tradizionali o particolari come la task force. La squadra Seal potrebbe aggiungere un medico o un membro dell’aeronautica per comunicare.

Emslie ha continuato affermando di aver semplificato anche troppo il funzionamento delle Fazioni durante l’intervista, ma ha anche dichiarato che questa era solamente una base per far comprendere ai fan quelle che saranno le novità all’interno del gioco.

Naturalmente, il 1° agosto ne sapremo di più, e vedremo più da vicino l’intero comparto multigiocatore di questo attesissimo reboot di Modern Warfare.

Call of Duty: Modern Warfare, sviluppato da Infinity Ward, sarà disponibile dal 25 ottobre su PS4, Xbox One e PC.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.