Netflix – Server down in molti paesi

Di Marco "Bounty" Di Prospero
25 Marzo 2020

Per ripararsi dalla pandemia causata dal Coronavirus (Covid-19) molti utenti si stanno dedicando all’utilizzo di servizi streaming per recuperare serie tv o film di vario genere. Nonostante la recente diminuzione della qualità dei video, sembra che l’enorme quantità di utenti su Netflix abbia causato un down dei server in molti paesi. Sembra infatti che molte persone non riescano ad accedere alla piattaforma. In particolare, la pagina di accesso segnerebbe l’errore “NSES-500”. DownDetector, noto portale in cui viene riportato lo stato dei servizi internet, sta infatti segnalando evidenti problemi su Netflix. Al momento, la mappa globale di DownDetector (qui sotto) ha rivelato che i down sono segnalati soprattutto in Europa, dove l’allarme Coronavirus è al momento più alto.

netflix down

I paesi europei più colpiti sembrano essere Germania, Belgio, Olanda e Inghilterra. L’Italia al momento sembra salvarsi e, in effetti, anche noi della redazione non abbiamo riscontrato problemi di connessione. Anche in America sono stati segnalati dei problemi di accesso, soprattutto nelle città di Stateside, New York City, Los Angeles, San Francisco e Chicago. Il down è stato rilevato nel tardo pomeriggio. Sebbene la situazone sia in miglioramento, molti utenti continuano a lamentare problemi ad accadere al servizio streaming.

Non mancheremo di aggiornarvi qualcora la situazione dovesse cambiare.

Fonte



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.